Torvajanica. Un chilo e mezzo di marijuana e 300 grammi di hashish nel giardino della villa. Arrestato dai Carabinieri il rugbista Sami Panico

Nola Estate 2019Nola Estate 2019

POMEZIAVerrà processato questa mattina con rito direttissimo, con l’accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, Sami Panico, 25enne rugbista originario di Albano Laziale, cresciuto sportivamente fra Pomezia e Torvaianica, ed oggi pilone delle ‘Zebre’ di Parma, sospeso per motivi disciplinari dalla società parmigiana.

Dopo un servizio di osservazione del territorio, Sabato 29 Settembre, i Carabinieri della Stazione di Torvaianica e della Compagnia di Pomezia sono intervenuti in un capanno situato all’interno del grande giardino della sua villa di Torvajanica, dove hanno scoperto e sequestrato un chilo e mezzo di marijuana, ed oltre 300 grammi di hashish, nascosti sotto il generatore che alimenta la piscina.

Settimana Lenovo Marmorato Expert Colleferro

È stato trovato anche materiale per il confezionamento e taglio delle dosi oltre a 10mila e 700 euro in contanti ritenuti provento di attività illecita.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top