Segni. Lavori di Via Traiana. Completato l’intervento di “palificazione”. Chiesta la pulizia e l’asfaltatura dell’intero tratto viario

Nola FerramentaNola Ferramenta

SEGNI – Abbiamo sentito nella mattinata di oggi, 17 Maggio, il Sindaco di Segni Piero Cascioli in merito all’andamento dei lavori sulla Via Traiana.
Abbiamo fatto con lui il punto della situazione sui lavori finora svolti e sulle difficoltà che hanno interessato l’intera macchina organizzativa, trattando anche dell’imminente riapertura della corsia.

«I lavori sono ad un ottimo punto. È stato completato l’intervento di “palificazione” sul tratto di Via Traiana interessato dalla frana.

Sono state realizzate 42 colonne in cemento armato del diametro di 60 cm fissate a 18 metri di profondità, che saranno ora saldate da un cordolo in cemento con tiranti a lato valle.

Bisogna dire che le difficoltà non sono mancate.
L’estrema durezza del calcare ha provocato più volte la rottura dei cilindri perforatori e nelle ultime due settimane sono state utilizzate due trivelle per evitare un allungamento dei tempi.

Così come non sono mancate le difficoltà per l’occupazione dell’area necessaria all’ampliamento della strada che è di proprietà privata, ma il tutto si è risolto per il meglio.
Si procederà, pertanto, allo sbancamento lato monte.

Intanto in attesa della ormai imminente riapertura della strada, al momento una corsia, profittando della attuale chiusura, abbiamo chiesto a Città Metropolitana di eseguire i lavori di pulizia ed asfaltatura dell’intera strada.
Contestualmente si sta lavorando sul progetto definitivo per la completa riapertura della Via Traiana».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top