Roma. In manette 3 romeni, avevano appena rubato attrezzatura da un box, bloccati dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

Carabinieri furto romeni

ROMA – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, questa notte, nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale, hanno arrestato 3 cittadini romeni, di 21, 33 e 34 anni, tutti già conosciuti alle forze dell’ordine e senza fissa dimora, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

I tre sono stati bloccati dai militari in via Prenestina all’angolo con via Colle della Mentuccia mentre viaggiavano a bordo di un furgone.

Nel corso dell’ispezione del mezzo, i militari, hanno rinvenuto all’interno del cassone diversa attrezzatura da giardinaggio, due tagliaerba e una motozappa oltre ad un mini quad e una idropulitrice, che da immediati accertamenti sono risultati essere stati rubati poco prima da un box di via Colle della Mentuccia.

La merce recuperata è stata riconsegnata al proprietario.

Il furgone è stato sequestrato e affidato ad un deposito giudiziario. I tre ladri sono stati condotti in caserma e trattenuti, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.