Roma. Gravissimo incidente sul Grande Raccordo Anulare. Tir carico di bottiglie si schianta contro un pilastro di un ponte. Morto il conducente

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROMA – Intorno alle ore 4,30 della prima mattina di oggi, 30 Novembre, sul Grande Raccordo Anulare di Roma si è verificato un grave incidente stradale nel quale il conducente di un mezzo pesante ha perso la vita.

Per ragioni al vaglio delle forze di polizia intervenute sul posto, il conducente del tir – che trasportava bottiglie di vetro – mentre percorreva la corsia esterna del Gra al Km 35, autonomamente avrebbe perso il controllo del mezzo pesante andando a schiantarsi contro un pilastro del cavalcavia dello svincolo Tor Bella Monaca – Torre Angela.

Marmorato ScontatuttoMarmorato Scontatutto

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti le squadre dell’Anas, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco ed i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dello sventurato.

In attesa del magistrato di turno la viabilità è stata modificata: in esterna, uscita obbligatoria a Tor Bella Monaca per chi transitava in complanare, mentre sul centrale è rimasta aperta al traffico solo la corsia di sorpasso. In carreggiata interna è stato chiuso lo svincolo per Tor Bella Monaca – Torre Angela.

Il traffico è andato in tilt sul raccordo anulare in tutto l’arco tra il bivio per Roma Sud e quello per Roma Est. Ripercussioni e problemi significativi anche in tutto il quadrante est della Capitale.