Roma. Fidene. Al seguito aveva solo qualche dose. A casa 4kg di hashish, 5 etti di marijuana e oltre 18mila euro in contanti. 26enne arrestato dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROMA – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Monte Sacro hanno arrestato un 26enne romano, senza occupazione e con precedenti, gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel pomeriggio di ieri, 7 Giugno, nel corso di un servizio mirato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, i Carabinieri hanno notato il 26enne aggirarsi con fare sospetto lungo Via Belmonte Piceno, zona Fidene, e lo hanno fermato per un controllo.

Dopo aver rinvenuto in suo possesso un quantitativo di hashish e denaro contante, i Carabinieri hanno deciso di perquisire la sua abitazione, dove sono stati trovati oltre 4 kg di hashish, circa mezzo chilo di marijuana e 18.200 euro in contanti.

L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo dove il suo arresto è stato convalidato.

Comunicato pubblicato ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti della/e persona/e indagata/e (la/le quale/i, in considerazione dell’attuale fase di indagini preliminari, è/sono da presumersi innocente/i fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti la colpevolezza).