Roma. È stata dichiarata la morte cerebrale del bimbo di Palombara colpito alla nuca da un colpo partito accidentalmente dalla pistola del nonno

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROMA | PALOMBARA SABINA – È stata dichiarata la morte cerebrale del bimbo di non ancora 7 anni che nella mattinata di oggi, 13 Agosto, è stato ferito gravemente da un colpo partito accidentalmente dalla pistola del nonno 76enne.

È accaduto tutto questa mattina, intorno alle ore 10,30, al secondo piano di un appartamento di Via Val Sillaro, in zona Conca d’Oro a Roma, dove un papà, residente a Palombara Sabina, aveva portato il figlio a far visita al nonno.
Il colpo sarebbe partito accidentalmente dalla sua Glock calibro 9, regolarmente detenuta, mentre questi la stava mettendo via proprio per evitare che il bimbo la prendesse. Il nipote è stato colpito alla nuca.

La deflagrazione è stata sentita dal padre del piccolo, che al momento dello sparo era in un’altra stanza dell’appartamento.
È corso nell’altra stanza, ha visto il figlio in terra ed ha chiamato i soccorsi.

Al momento dell’arrivo dei sanitari del 118 il piccolo era ancora a terra, ma cosciente.
Trasportato in codice rosso in gravi condizioni al Policlinico Umberto I, il bambino è stato sottoposto ad un intervento neurochirurgico, al termine del quale è stato ricoverato in terapia intensiva pediatrica, in prognosi riservata.

Nel pomeriggio i medici ne hanno dichiarato la morte cerebrale.
In ospedale oltre al nonno ed al padre, accompagnati dalla Polizia, c’erano la madre e la sorella minore.

Sul luogo del drammatico evento sono intervenuti gli agenti delle Volanti e del Commissariato Fidene nonché quelli della Scientifica che hanno effettuato i rilievi del caso portando via vestiti ed armi (tutte detenute legalmente).
Sulle mani dei due uomini sono stati effettuati i test per la rilevazione delle tracce di polvere da sparo, nel tentativo di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

La Procura – che propende per una tragica fatalità, escludendo il gesto volontario – aprirà come atto dovuto un fascicolo per il reato di omicidio colposo.

[AGGIORNAMENTO] 14 Agosto, ore 17. Anche il cuore del bambino ha cessato di battere… 

 

Potrebbero interessarti anche...

Top