Roma. Sorpresi subito dopo aver svaligiato in serie un Ovs, un Pam ed un Carrefour. Due romeni arrestati dalla Polizia di Stato

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROMA – Erano da poco trascorse le 14 di oggi, 13 Agosto, quando in Largo Ravenna gli agenti di una volante del Commissariato della Polizia di Stato “Porta Pia” intercettatavano due soggetti di nazionalità rumena successivamente identificati come D.D.M. di 33 anni e D.G.L. di 36 anni, entrambi con precedenti specifici per furto.

I due avevano appena svaligiato una serie di supermercati di diverse tipologie merceologiche.
In particolare avevano “visitato” un “Ovs”, un “Pam” ed un “Carrefour” come confermato dalla tipologia di merce ritrovata nel corso della perquisizione domiciliare: bigiotteria, catenine, orecchini, camicie, olio di oliva, scatolette di tonno…

In casa sono stati trovati anche diversi arnesi atti allo scasso.

Accompagnati negli uffici di polizia, i due romeni sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato continuato della quale risponderanno già domani con rito direttissimo.

L’approfondimento sulle identità dei due evidenziava che per uno di loro era già stato emesso un provvedimento di divieto di dimora in Italia, per motivi di sicurezza, fino al 2024, motivo per cui a suo carico è scattata anche la relativa denuncia.

La merce recuperata è stata restituita ai responsabili dei rispettivi store.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top