Rocca Priora. Tra vivo amore, commozione, affetto e amicizia celebrato il “si” di Michela Tuccio e Luca De Paolis nel Santuario San Silvestro di Montecompatri

Nola FerramentaNola Ferramenta

MONTECOMPATRI | ROCCA PRIORA (Anna Maria PesceLuciana Vinci) – Nell’antico ed artistico Santuario di San Silvestro, a Monte Compatri, Padre Giovanni Vincenzo Patanè ha unito in matrimonio Michela Tuccio e Luca De Paolis di Rocca Priora, circondati dall’affetto, commozione ed amicizia dei tantissimi invitati alla cerimonia, venuti anche da molte parti d’Italia.

Dopo le belle parole di circostanza, pronunciate dal sacerdote nel corso della cerimonia religiosa, gli Sposi, al termine del rito, si sono recati all’esterno del Santuario, per le splendide foto ricordo, opera di Chiara Rufini, e dove sono stati anche circondati dalle bellissime Damigelle della Sposa, dai Ragazzi del Centro “Vivere Insieme”, da centinaia di invitati desiderosi di augurare ai giovani Sposi tantissima felicità e gioia per uno splendido avvenire, e dai felicissimi genitori degli sposi: di Michela: Maria Antonietta Vinci e Paolo Tuccio, dalla sorella Tatiana e fratello Daniele, e di Luca: Patrizia Bielli e Mario De Paolis.

Successivamente tutti gli invitati si sono recati per un ricco ricevimento nella “Villa dei Consoli, in Borgo dell’Angiolo”, in Via di Pietra Porzia, a Frascati, e dove, al momento del taglio della suggestiva torta, i bambini che erano presenti hanno fatto volare in cielo tantissimi palloncini bianchi per il “messaggio affettuoso” che la sposa Michela ha inviato alla sua adorata “Nonna Rosa” che la guardava dal Cielo!

Pubblicità su Cronachecittadine.itPubblicità su Cronachecittadine.it

Dalle colonne del nostro giornale “Cronache Cittadine”, a Michela e Luca, auguri cordialissimi per una vita serena e felicissima.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top