Rocca Priora. Oggi, 8 Giugno, l’ultimo saluto a Tony Manfuso. Nella mattinata la camera ardente in “Tavernetta”. Le esequie alle 15,30 nella Chiesa S. Maria Assunta in Cielo

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROCCA PRIORA – È stata allestita nella sua “Tavernetta” la camera ardente per Tony Manfuso, artista e chef d’eccezione che troppo presto l’Onnipotente ha richiamato a sé.
Era ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma da qualche giorno ma non ce l’ha fatta: Domenica 6 Giugno, a soli 64 anni, ci ha lasciato.

A partire dalle 10,30 di questa mattina, Tony avrà la sua camera ardente nel luogo dov’è vissuto da sempre: nel suo Ristorante “La Nuova Tavernetta” poi “Antico Romano”, tra i fiori, al pianoforte, con la sua musica, con il suo canto e la sua poesia.

Ed ora è andato a raggiungere la mamma Immacolata Aversa, il papà Luigi e suo fratello Costanzo.

Non possiamo non ricordare quando Tony venne a donarci la poesia che aveva dedicato alla mamma ed ai suoi cari con il suo animo gentile e con l’addio triste che lo faceva tornare alla realtà.

Tony, possiamo dirti ora, che l’ultimo pensiero della tua mamma è stato per te.
E, dopo il bello che hai detto in poesia, ci sono gli ultimi tre versi che ti hanno fatto tornare indietro.

Avevi ancora molti sogni: i 18 anni della tua figliola Asia, tua moglie Daniela, tua sorella Rosanna, e i tuoi fratelli Mario e Pasqualino.

A loro resteranno i tuoi affettuosi sguardi, i tuoi sentimenti, i tuoi ricordi, i tuoi sorrisi e tutte le cose belle della tua musica, del tuo canto e della tua poesia.
A noi il ricordo di averti visto crescere fin da bambino e di averti ascoltato sempre: per tutta la tua vita!

La Redazione di Cronache Cittadine, il Direttore Responsabile Gianluca Cardillo ed il Direttore Editoriale Giulio Iannone, si uniscono al dolore dei suoi cari per la prematura scomparsa di un grande uomo.

Le esequie avranno luogo alle ore 15,30 di oggi, 8 Giugno, presso la Parrocchia S. Maria Assunta in Cielo di Rocca Priora.

Luciana Vinci

 

L’ultimo addio del Comune di Rocca Priora: «Salutiamo Tony, musicista e chef che da anni ormai aveva scelto Rocca Priora per la sua attività di ristorazione.
Quanti di noi lo hanno conosciuto lo ricordano proprio così: nella sua Vecchia Tavernetta a cantare Califano, il suo artista preferito che amava proporre sempre nei suoi tributi.
Alla figlia Asia, alla compagna Daniela e a tutta la sua famiglia arrivino le nostre condoglianze e il nostro affetto».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top