Colleferro. A Colle Bracchi esecuzione forzata dello sgombero di due unità abitative delle case popolari comunali occupate abusivamente

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Intorno alle ore 7 della mattinata di oggi, 8 Giugno, gli agenti della Polizia Locale hanno effettuato l’“esecuzione forzata” dello sgombero di due unità abitative occupate abusivamente presso le “case popolari” di proprietà del Comune di Colleferro in Via Colle Bracchi, 5.

Il provvedimento, emanato dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Velletri dr. Ambrogio Cassiani, fa seguito alla denuncia presentata a suo tempo dagli uffici comunali competenti nei confronti di due famiglie che avevano occupato abusivamente le rispettive abitazioni.

In uno dei due casi l’occupazione era iniziata nel 2014, nell’altro due anni fa.

Proprio per iniziativa del dr. Ambrogio Cassiani, sono numerosi gli interventi del genere che sono stati eseguiti o sono in corso di esecuzione su tutto il territorio di competenza del Tribunale di Velletri.

Dal punto di vista operativo, come sempre in questi casi, sul luogo dell’esecuzione forzata, a supporto degli agenti della Polizia Locale diretti dalla D.ssa Antonella Pacella, sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato con una unità mobile specifica per questo genere di intervento ed una pattuglia dei Carabinieri.

Nel giro di poche ore le due unità abitative sono tornate nella disponibilità dell’Ente pubblico che provvederà ad una successiva assegnazione.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top