Rocca Priora. Da Febbraio ad Aprile continua la rassegna online di incontri: “Donne, ambiente, cultura. Il garbo della rivoluzione”

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROCCA PRIORA (Anna Maria PesceLuciana Vinci) –  Moltissime persone seguono “online”, anche dall’estero, gli Eventi settimanali programmati dal Comune di Rocca Priora, dalla Biblioteca Comunale e dal Museo Benedetto Robazza, che ha, al suo interno, la grandissima opera da lui dedicata a “L’Inferno” di Dante Alighieri: 90 metri quadrati in altorilievo, ed esposta anche in tre grandi città della Cina.

E, certamente, la possibilità di poter esprimere, online, commenti e richieste in un momento particolare della vita, come lo è la vita attuale, con il Covid 19, che ha fatto cambiare, in modo molto diverso, abitudini e tradizioni del passato, “online” ha avuto maggior successo, e proprio da qui ricordiamo “la necessità di attuare tutte le norme prescritte dai responsabili del Covid 19 e avere le massime precauzioni possibili per conservare la salute”.

E, per dare maggiore possibilità a coloro che seguono gli eventi, riportiamo:

“La nuova rassegna degli appuntamenti online di Rocca Priora da Febbraio ad Aprile nel 2021”

Dodici appuntamenti, uno per ogni fine settimana fino ad aprile, dedicato a “Donne, ambiente, cultura. Il garbo della rivoluzione”. Continua così la rassegna online di incontri, letture e approfondimenti culturali che si stanno tenendo da maggio 2019 a Rocca Priora grazie alla stretta e proficua collaborazione tra l’Assessore alla cultura del Comune, Carmen Zorani, e lo staff della Biblioteca Comunale Luigi Porcari e del Museo Benedetto Robazza.

E i tanti incontri sono apprezzati anche dal sempre maggiore pubblico che segue le dirette da tutta Italia ed anche dall’estero. Da record l’incontro su “Dante e le donne: non solo il dolce stil novo” a cura della Prof.ssa Martina Michelangeli a cui, tenutosi su Google Meet sabato scorso alle ore 17.30, hanno partecipato oltre 100 persone e tante sono rimaste in attesa di entrare nella stanza virtuale.

E dopo Dante, Sabato 27 Febbraio alle ore 17.30 sarà la volta di “Dille una cosa e un’altra le resti nascosta”. Un viaggio con Matteo Pucci, docente di lettere, archeologo e fondatore dell’associazione LatinArchè, alla scoperta della considerazione della donna nel mondo antico.

Venerdì 5 Marzo alle 17.30 l’autrice Elena Ghiretti, architetto e scrittrice di racconti sui trend socio culturali e gli scenari futuri, ci introdurrà il suo nuovo libro “Saponi” edito da Fandango. Un romanzo ironico che, attraverso una scrittura cinica e acuta, propone il dilemma tra i quarantenni e i millennials che è alla base dello sconvolgimento delle abitudini. della professione, degli affetti e dell’identità di Lucia, la protagonista.

Marzo sarà il mese dedicato al Sommo Poeta e al #Dante2021 per le celebrazioni dell’Anno dantesco in Italia e nel mondo in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

Sabato 13 Marzo alle ore 17.30 la diretta online si accenderà su “Dante e Beatrice: un dipinto ritrovato di Filippo Agricola” con Vanda Lisanti, storica dell’arte moderna e dottoranda in letteratura artistica specializzata nel rapporto tra antico e moderno.

Mentre Venerdì 19 marzo alle ore 17.30 ci saranno laboratori, giochi e attività per i più piccoli con “Leggiamo l’Arte – Gioco dell’oca infernale” ispirato all’Inferno dantesco a cura della Biblioteca Comunale e del Museo Benedetto Robazza.

Dal 22 al 27 Marzo si terrà la settimana del DanteDì con attività per le scuole su Dante e la Divina Commedia a cura della Biblioteca e del Museo Robazza e con l’incontro conDario Pisano, scrittore, autore televisivo e studioso dei classici della letteratura italiana, dal titolo “Dante immortale: 700 anni di vita”.

Anche aprile sarà il mese dedicato a Dante tra fantasy, fumetti e un particolare derby letterario made in Italy con un’incursione dedicata alle donne della Cavalleria Rusticana.

Si partirà Sabato 10 Aprile alle ore 17:30 con Martina Michelangeli che torna ospite della rassegna di Rocca Priora per raccontarci “Fantasy: l’immaginario popolare medievale nella Divina Commedia”.

Sabato 17 Aprile alle ore 17:30 si terrà l’inaugurazione in diretta streaming del “Il V Canto a fumetti”, la mostra dell’artista e fumettista Lorenzo Colangeli.

Sabato 24 Aprile alle ore 17:30 Carmen Zorani ci porterà alla scoperta di Lola e Santuzza, le donne della “Cavalleria Rusticana”, l’opera in un unico atto di Pietro Mascagni tratta dalla novella dello scrittore e drammaturgo siciliano Giovanni Verga.

Tutti gli incontri si terranno nel giorno indicato alle ore 17.30, il link per collegarsi da pc, smartphone e tablet verrà comunicato pochi giorni prima dell’evento sul sito del Comune di Rocca Priora e sulle pagine Facebook della Biblioteca Rocca Priora del Museo Benedetto Robazza e dell’Ufficio Stampa Comune di Rocca Priora.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top