Paliano. Tempestava di telefonate l’ex coniuge, minacciandola anche di morte. Misura cautelare notificata dai Carabinieri ad un 52enne di Frosinone

Nola Estate 2019Nola Estate 2019

PALIANO – Nel pomeriggio di ieri, 17 Maggio, a Paliano i militari della locale Stazione Crabinieri hanno notificato a un 52enne frusinate l’ordinanza applicativa di misura cautelare personale in quanto l’uomo, dopo la fine del rapporto coniugale, aveva iniziato a tempestare di telefonate la sua ex coniuge.

Il 52enne la chiamava in diverse ore del giorno e della notte, minacciandola anche di morte e, in una circostanza, colpiva al volto la donna con uno schiaffo provocandole lesioni.

Volantino Marmorato Expert Colleferro – Un regalo a tutto volume - 11-24 Luglio 2019

Per nulla intimorita dall’atteggiamento persecutorio del 52enne l’ex coniuge si recava presso la Stazione Carabinieri di Anagni presentando nell’arco di poche settimane diverse denunce che hanno consentito ai militari operanti di proporre ed ottenere dall’Autorità Giudiziaria una misura cautelare personale nei confronti dell’uomo.

Con tale provvedimento il 52enne, già censito per reati specifici, non potrà più comunicare né avvicinarsi presso l’abitazione della persona offesa.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top