Paliano. Allertati dai familiari, i Carabinieri intervengono mentre si sta drogando. L’uomo, un 36enne del posto, li aggredisce, loro lo arrestano

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

PALIANO – È accaduto nella notte del 2 Giugno scorso a Paliano. I Carabinieri della locale Stazione insieme ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Anagni sono intervenuti, su richiesta dei familiari, presso l’abitazione di un 36enne del posto – già noto alle forze dell’Ordine per i suoi trascorsi giudiziari – e lo hanno sorpreso mentre stava consumando droga del tipo “crack”.

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

Alla vista dei militari l’uomo ha reagito con una violenza spropositata scagliandosi contro di loro e procurandosi dei tagli alle braccia per impedire di essere avvicinato.

Tuttavia i Carabinieri con la loro professionalità sono riusciti a bloccarlo, immobilizzarlo ed arrestarlo senza ulteriori conseguenze per l’incolumità fisica dell’uomo e degli stessi militari operanti.

Ecoerre-Poliambulatorio_SpecialisticoEcoerre-Poliambulatorio_Specialistico

Il giovane è stato subito accompagnato in caserma e al termine delle formalità di rito è stato accompagnato presso la casa di reclusione di Frosinone, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida nel corso della quale l’arrestato dovrà rispondere di resistenza a Pubblico Ufficiale.

Nella mattinata di ieri, 6 Giugno, il Gip del Tribunale di Frosinone, ritenendo legittimo l’arresto operato dai Carabinieri, lo ha convalidato disponendo per l’uomo la custodia cautelare in carcere.

Comunicato pubblicato ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti della/e persona/e indagata/e, la/le quale/i, in considerazione dell’attuale fase di indagini preliminari, è/sono da presumersi innocente/i fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti la colpevolezza.