Elezioni Europee ed Amministrative 2024Elezioni Europee ed Amministrative 2024

Frosinone. Sparatoria tra albanesi e (forse) marocchini nella centralissima Via Aldo Moro. Un morto e tre feriti gravi. Indaga la Squadra Mobile

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

FROSINONE – Intorno alle ore 19 del pomeriggio di oggi, 9 Marzo, nella centralissima Via Aldo Moro a Frosinone, c’è stata una sparatoria, il cui esito è stato di un morto e 3 persone gravemente ferite.

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

Sul luogo della scena da far west, all’incrocio con Via Isonzo, si sono subito recati gli agenti della Polizia di Stato, i Carabinieri, agenti della Polizia Locale ed i sanitari del 118 con quattro ambulanze ed un’automedica.

Come detto l’episodio si è verificato intorno alle 19 all’altezza dello Shake Bar che a quell’ora era pieno di clienti, molti dei quali sono ancora sotto shock.
Secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di un “regolamento di conti” tra bande rivali: albanesi e forse marocchini.
La lite sarebbe scoppiata proprio all’interno del bar per poi spostarsi in strada dove qualcuno ha estratto la prima pistola e poi spari a valanga.
Un colpo ha ferito a morte al collo il giovane che è deceduto poco dopo. Gli altri tre sono stati trasportati in codice rosso presso il Pronto soccorso dell’Ospedale Spaziani. Uno di loro sarebbe in sala operatoria, colpito al torace e ad una gamba. 

Ecoerre-Poliambulatorio_SpecialisticoEcoerre-Poliambulatorio_Specialistico

Ad indagare sono gli investigatori della Squadra Mobile della questura di Frosinone che stanno ricostruendo la dinamica dei fatti.

[IN AGGIORNAMENTO]

La ricostruzione dei fatti. Ucciso Kasen Kasmi di 27 anni. Arrestato dalla Squadra Mobile Mikea Zaka di 23