Ferentino. Prima di un controllo gettano la coca fuori dal finestrino. 63enne del posto e 34enne di origini albanesi arrestati dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

FERENTINO – Nella serata di ieri, 8 Dicembre, a Ferentino, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Anagni, in collaborazione con quelli della locale Stazione, nel corso di servizi di controllo del territorio, traevano in arresto in flagranza del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 63enne del luogo ed un 34enne di origini albanesi domiciliato a Ferentino.

I due, mentre erano a bordo di una utilitaria, in una zona periferica di Ferentino, avvedutisi di un imminente controllo da parte dei militari operanti tentavano di disfarsi, gettandolo dal finestrino, di un piccolo involucro contenente grammi 5,3 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”.

La successiva perquisizione veicolare permetteva altresì di rinvenire una ulteriore dose di analoga sostanza.

Al termine delle formalità di rito i due arrestati venivano tradotti presso le proprie abitazioni in regime di detenzione domiciliare.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top