• Senza categoria

Dopo il terremoto di ieri mattina, la terra trema ancora in Ciociaria. Magnitudo 2,2 ieri sera poco dopo le 20

Nola Estate 2019Nola Estate 2019

L’epicentro del terremoto

L’epicentro del terremoto

DOPO l’evento sismico di ieri, 28 Febbraio, registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 4:16 nella Piana del Fucino (magnitudo 4.1), e che ha fatto tremare le case fino in Ciociaria, proprio in questa area del Lazio, nella serata di ieri è stato registrato un nuovo terremoto con epicentro a pochi chilometri da Anagni e Ferentino.

Un movimento tellurico di magnitudo 2.2 infatti è avvenuto alle ore 20:21:04.
La Rete Sismica Nazionale dell’Ingv lo ha localizzato nel distretto sismico denominato “Valle Latina”.

Il sisma è stato rilevato ad una profondità di 8,7 Km ed è stato lievemente avvertito dalla popolazione. Non si registrano danni a persone o cose.

Comuni entro i 10Km
Acuto (Fr), Anagni (Fr), Ferentino (Fr), Fiuggi (Fr), Fumone (Fr), Guarcino (Fr), Torre Cajetani (Fr), Trivigliano (Fr)

Volantino Marmorato Expert Colleferro – Un regalo a tutto volume - 11-24 Luglio 2019

Comuni Tra 10 E 20Km
Affile (Rm), Arcinazzo Romano (Rm), Gavignano (Rm), Gorga (Rm), Jenne (Rm), Vallepietra (Rm), Alatri (Fr), Collepardo (Fr), Filettino (Fr), Frosinone (Fr), Morolo (Fr), Paliano (Fr), Patrica (Fr), Piglio (Fr), Serrone (Fr), Sgurgola (Fr), Supino (Fr), Trevi Nel Lazio (Fr), Veroli (Fr), Vico Nel Lazio (Fr)

 

Potrebbero interessarti anche...

Top