• Senza categoria

Roma. Operazione antiborseggio dei Carabinieri. 5 persone arrestate ed un 18enne romeno denunciato a piede libero

Nola FerramentaNola Ferramenta

borseggio

ROMANelle ultime ore, i Carabinieri della Capitale, nel corso dei consueti servizi antiborseggio a bordo dei mezzi pubblici e nei luoghi maggiormente frequentati dai turisti, hanno arrestato 5 persone per borseggio e denunciato a piede libero una quarta.

In via Troya, i Carabinieri della Stazione Roma Montemario, hanno arrestato due donne nomadi, rispettivamente di 27 e 29 anni, con precedenti e provenienti dal campo di via Lombroso, che in strada avevano preso di mira una 60enne romana tentando di sfilargli il portafogli dalla borsa.

Poco dopo, a bordo del bus 64, all’altezza di largo Magnanapoli, i Carabinieri del Comando piazza Venezia hanno arrestato un 59enne cittadino algerino, già noto alle forze dell’ordine, che aveva sfilato il portafogli contenente 300 euro dal marsupio di un turista tedesco.

In via dei Fori Imperiali, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno arrestato due cittadini romeni, di 21 e 23 anni, già noti alle forze dell’ordine, sorpresi mentre tentavano di sfilare il portafogli ad un turista straniero.

Infine in via Nazionale, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno denunciato a piede libero un 18enne cittadino romeno con precedenti, che in concorso con una 13enne, non imputabile, ha sfilato il portafogli ad un turista straniero.

I cinque ladri arrestati dai Carabinieri sono stati accompagnati in caserma dove si trovano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top