Colleferro | Valmontone. “Pattuglione” della Polizia di Stato. Carenze igienico-sanitarie e lavoro nero. Chiusa una gelateria. In manette un 26enne di Artena per spaccio

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO | VALMONTONE | ARTENANella serata di ieri, 27 Settembre, un’operazione ad alto impatto della Polizia di Stato ha interessato i territori comunali di Colleferro e Valmontone.

Una trentina di agenti del Reparto prevenzione crimine “Lazio”, richiesto dalla Questura di Roma, della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale di Roma nonché del locale Commissariato di PS diretto dal dr. Angelo G. Vitale, oltre ad un’unità cinofila, hanno controllato circa 150 persone tra le quali 10 straniere e 18 con precedenti penali.

Sono stati istituiti 4 posti di controllo, due a Colleferro (Largo Oberdan e zona Via XXV Aprile) e due a Valmontone (Rotonda outlet e Piazza della Repubblica).

Anejo - Agostino BalziAnejo - Agostino Balzi

Nella prima parte della serata, a partire dalle 19, a Valmontone sono entrati in azione gli agenti che oltre al controllo del territorio hanno effettuato controlli presso alcuni locali di somministrazione al pubblico.
Proprio a Valmontone è stata chiusa una gelateria nel cui laboratorio sono stati trovati generi scaduti e deteriorati nonché cibo per cani custodito insieme ad altri alimenti.
Nella seconda parte della serata, a Colleferro, è stato anche sanzionato un locale di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande (anche alcoliche), per lavoratori in nero.
Complessivamente le infrazioni contestate ai locali controllati sono state una decina, per un ammenda totale di oltre 25mila euro.

A Colleferro, inoltre, i controlli effettuati nell’area della movida hanno consentito di procedere all’arresto per di L.Y. un 26enne di Artena con precedenti specifici trovato in possesso di 10 grammi di marijuana; il conseguente controllo presso l’abitazione ad Artena ha consentito di rinvenire ulteriori 25 grammi della medesima sostanza, un bilancino di precisione ed il “foglio cassa” di crediti per cessioni (vedi foto).

 

Potrebbero interessarti anche...

Top