Colleferro. Sulla pluriclasse alla “Barchiesi” interviene il Dirigente scolastico prof.ssa Antonella Romani

Colleferro Scalo. L’ingresso della Scuola Elementare “Flora Barchiesi”

Colleferro Scalo. L’ingresso della Scuola Elementare “Flora Barchiesi”

COLLEFERRO (RM) – In merito alla lettera a firma della Signora Elisa Marini pubblicata sul nostro sito qualche giorno fa (leggila qui •>), riceviamo e pubblichiamo la risposta del Dirigente Scolastico del I Circolo di Colleferro, professoressa Antonella Romani.

«Sono il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Colleferro 1 di cui fa parte la scuola Flora Barchiesi Scalo ed essendo chiamata in causa dalla lettera della signora Elisa Marini pubblicata dal vostro giornale,desidero brevemente fare delle precisazioni in merito alla situazione della scuola dello “Scalo”.

Considerato l’esiguo numero di iscrizioni alla classe prima elementare (5 alunni) l’Ufficio scolastico regionale del Lazio ha autorizzato la formazione di una pluriclasse composta dai 5 alunni della prima e 12 alunni della seconda, di conseguenza gli insegnanti assegnati sono stati 2.

È molto difficile, se non impossibile, organizzare un orario che garantisca che gli alunni delle due classi possano avere le lezioni separate e si sta cercando di fare in modo che ciò possa accadere almeno per il 70% del tempo scuola, non solo per gli alunni della prima ma soprattutto per quelli della seconda che tale situazione l’hanno subita! Da diversi anni la scuola dello Scalo ha avuto un calo considerevole nelle iscrizioni, pur essendo una scuola in cui,oltre alle lezioni curriculari si svolgono molte attività extracurriculari, finalizzate al potenziamento e approfondimento delle discipline. Forse sarebbe opportuno riflettere sul perché i genitori di Colleferro non vogliono iscrivere i loro figli alla Flora Barchiesi: è troppo decentrata? Ci sono molti alunni stranieri? Non è servita dallo scuolabus? Il DS scolastico non promuove adeguatamente la scuola? La segreteria non è chiara nelle informazioni?

Forse c’è dell’altro!»

F.to Il Dirigente scolastico Antonella Romani

 

Potrebbero interessarti anche...

Top