Colleferro. Per le famiglie in difficoltà, pacchi alimentari e colombe pasquali donate al Comune da imprenditori della ristorazione e non solo

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Proseguono senza sosta gli aiuti alle famiglie più bisognose in questo periodo difficile che dura ormai da più di un anno.

Anche in vista di queste festività pasquali non sono mancate le grandi e lodevoli iniziative di solidarietà che hanno visto coinvolti nella giornata di ieri, 1 Aprile, presso il Comune di Colleferro, un gruppo di giovani imprenditori che, nonostante il periodo buio, non hanno mollato la presa, anzi si sono fatti portavoce di un grande gesto nei confronti di coloro che versano purtroppo in condizioni meno fortunate.

Questi giovani imprenditori del settore della ristorazione locale, conosciuti ormai per le loro molteplici e originali idee nel locale (ormai chiuso al pubblico da tempo) hanno raccolto, preparato con cura e donato, insieme ad altre realtà commerciali e non del territorio – tra le quali alcuni supermercati – al Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna ed all’Assessore ai Servizi Sociali Diana Stanzani ben cento pacchi alimentari e centinaia di colombe pasquali.

È stato poi il Comune, ed il Sindaco, ad affidare alle 4 Caritas di Colleferro, alla Comunità di Sant’Egidio, alla Chiesa Valdese, al Centro Islamico Culturale per la Pace ed alla Croce Rossa i generi alimentari di prima necessità destinati alle famiglie più bisognose.

Alcune delle colombe donate al Comune sono state consegnate dalle volontarie cooperatrici ai cittadini in assistenza domiciliare e distribuite dal Centro Diurno e dal Centro di Salute Mentale della Asl locale ai propri pazienti.

Sarà anche questa una Pasqua all’insegna della solidarietà grazie al tangibile contributo di questi ragazzi e di commercianti nel settore alimentare per dare, ancora una volta, un forte segnale di vicinanza alle famiglie in difficoltà.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top