Colleferro. MotoClub “Tommaso Piccirilli”. Ottimi risultati nel Campionato Italiano Vintage e del Guzzi Fast Endurance European Cup

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Sono stati ottimi i risultati ottenuti dai piloti del Motoclub Colleferro “Tommaso Piccirilli”, impegnati nello scorso fine settimana sull’autodromo di Vallelunga nell’ambito del Campionato Italiano Vintage e del Guzzi Fast Endurance European Cup.

Alessandro Ioghà nella categoria Super Sport 600 porta a casa un ottimo quarto posto segnando in gara tempi sul giro di tutto rispetto.

Il pilota Ettore Bonavolta impegnato nella nutritissima categoria Old Open Cup nonostante una buona qualifica è fermato in gara da un inconveniente tecnico sulla sua Yamaha.

I due poi in coppia hanno partecipato alla gara di Campionato Europeo “Guzzi Fast Endurance”.
35 equipaggi partenti nazionali e internazionali. I due piloti si alternano alla guida ogni 15 minuti sulla durata di un’ora e mezza.
Partenza stile “Le Mans” in dodicesima posizione.
La partenza affidata ad Alessandro Ioghà il quale per problemi alla moto parte venti secondi dopo l’ultimo.
Da qui inizia una rimonta forsennata da parte dei due piloti che si alternano alla guida.
L’equipaggio risale incredibilmente a ridosso delle prime posizioni ma poi una penalità di 60 secondi per eccesso di velocità nella corsia dei box li costringe definitivamente alla decima posizione in classifica finale.

Il team cui sono affidate le moto dei piloti è il Team Tulli Racing VMS 3 sempre con sede a Colleferro, ed i tecnici sono Massimo Tulli, Roberto Olmi e Niko Dragonetti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top