Colleferro. Grande affluenza presso la Asl di Via degli Esplosivi per le vaccinazioni ai ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 16 anni

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – È stata accolta con grandissima partecipazione da parte dei ragazzi di età compresa tra gli 11 e 16 anni l’iniziativa legata alle somministrazioni del vaccino Pfizer presso i locali della Asl di Colleferro (Junior Open Days).

Medici, infermieri, personale dei vari uffici e la Protezione Civile di Artena hanno prestato il loro prezioso servizio in questo weekend di vaccinazioni.

Estate a Teatro

Presso l’edificio rosa della Asl in Via degli Esplosivi, nei locali interessati dalla fisioterapia, sono state messe a disposizione ben tre stanze di anamnesi con relativi tre medici, tre box vaccinali e un drive di accettazione ben organizzato.
Inoltre è stata allestita presso l’adiacente edificio blu, negli uffici di medicina legale, l’area osservazione post somministrazione.

Solo nella giornata di ieri Sabato 12 Giugno sono stati effettuati quasi 230 vaccini mentre per la giornata di oggi sono in programma più di 280 somministrazioni.

I ragazzi, provenienti da tutto il territorio, non solo da Colleferro ma anche da altre provincie e da Roma si sono sottoposti alla vaccinazione con molto entusiasmo per poter tornare gradualmente ad una vita normale.

L’appuntamento per procedere ancora con questa fascia di età proseguiranno anche nel prossimo weekend 19/20 Giugno.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top