Colleferro. Donazione col Burraco, il “Bambino Gesù” ringrazia i colleferrini

Nola FerramentaNola Ferramenta

burraco-giocoCOLLEFERRO (RM) – Testimonianza di gratitudine dell’Ospedale Bambino Gesù per la donazione effettuata dai colleferrini attraverso il torneo di beneficenza organizzato dall’Associazione Burraco Colleferro.

La dottoressa Maria Carla Cardelli, referente per la raccolta di fondi presso l’ospedale pediatrico, ha inviato alcune lettere per ringraziare della calorosa partecipazione di tanti alla raccolta effettuata tramite il torneo di beneficenza organizzato, nei giorni scorsi, dall’Associazione Burraco Colleferro, presieduta da Antonella Pellegrini, con il patrocinio del Comune.

«Grazie di cuore. Tutti i giorni ci troviamo ad affrontare delle sfide difficili e complesse  – scrive infatti la dottoressa Cardelli nella lettera indirizzata al sindaco Mario Cacciotti – soprattutto perché riguardano i bambini. Grazie alla sua generosità potremo garantire cure adeguate a molti bambini, offrire loro nuove speranze di guarigione, proseguire il nostro cammino di eccellenza nell’innovazione tecnologica e nella ricerca scientifica».

Tramite il torneo si riuscì a ricavare ben 5.900 euro, devolute interamente all’ospedale pediatrico di Roma. Un piccolo grande gesto, per i bambini ricoverati, il quale – insieme ai tanti che continueranno, si spera sempre numerosi, in altre città – darà un aiuto ai medici dell’ospedale romano affinché tutti insieme si possa, come scrive la dottoressa Cardelli, «concretamente regalare una speranza in più, continuando a sostenere la Ricerca pediatrica».