Colleferro. Dalla mezzanotte del 25 Maggio 2015 la gestione dell’Acquedotto comunale è passata ad Acea Ato 2 Spa

Nola FerramentaNola Ferramenta

acquedotto

COLLEFERRO (RM) – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Comune di Colleferro a proposito del passaggio della gestione dell’acquedotto comunale ad Acea Ato 2 Spa.

Colleferro. Il Commissario Prefettizio Alessandra de Notaristefani di Vastogirardi

Colleferro. Il Commissario Prefettizio Alessandra de Notaristefani di Vastogirardi

«In esecuzione della deliberazione del Commissario Straordinario n. 5 del 21 Maggio 2015 (consultabile qui •>), a decorrere dalla mezzanotte del 25 Maggio c.a., sono stati affidati ad Acea Ato 2 Spa la gestione dell’acquedotto comunale e la conduzione tecnica dei servizi di fognatura e depurazione.
Tale affidamento, disposto in adempimento di un preciso obbligo di legge, comporterà per il Comune di Colleferro vantaggi economici per circa € 2.600.000,00 a titolo di rimborsi di mutui e restituzioni di somme per investimenti sulle infrastrutture del sistema idrico integrato.
Il trasferimento delle infrastrutture idriche comporterà, altresì, per il Comune la realizzazione, a carico della Acea Ato 2 S.p.A., dei costi per nuovi futuri investimenti finalizzati al miglioramento dei servizi resi, ed in particolare, al raggiungimento di standard di qualità più elevati».

Pubblicità su Cronachecittadine.itPubblicità su Cronachecittadine.it

 

Potrebbero interessarti anche...

Top