Colleferro. Ariane 5 porta in orbita l’Intelsat 29e. Il primo successo del 2016 per Avio [Il video del lancio]

Nola Estate 2019Nola Estate 2019

 

COLLEFERRO (RM) – Avio coglie il primo successo del 2016 con il volo del vettore Ariane 5 che la scorsa notte ha portato in orbita il satellite Intelsat 29e. Questa è la 273esima missione realizzata dalla famiglia europea dei lanciatori di cui fa parte anche il Vega, lanciatore di nuova generazione sviluppato e prodotto da Avio attraverso la società controllata Elv.

Sono stati i motori di Avio a fornire la spinta necessaria ad Ariane 5 nei primi 120 secondi dal decollo, avvenuto alle 20:20, 00:20 ora italiana, dalla base spaziale europea di Kourou, in Guyana francese. Durante la missione Ariane 5 ha portato un carico totale di 6.700 kg.

Settimana Lenovo Marmorato Expert Colleferro

Giulio-Ranzo-qGiulio Ranzo, Amministratore Delegato di Avio, ha commentato: «Ariane 5 ha realizzato con successo la sua 84esima missione e questo risultato ci rende orgogliosi. Con la partecipazione al lanciatore Ariane 5 e, soprattutto, con il prodotto di punta, il lanciatore Vega, Avio dà un grosso contributo al ruolo italiano nell’Europa dello spazio. Siamo consapevoli di avere un’importante responsabilità, e i successi come quello di oggi ci spingono ad andare avanti e sviluppare sempre di più le nostre tecnologie. Un riconoscimento particolare ai nostri team in Italia, Francia e Guyana francese che con la loro puntualità e professionalità rendono possibili questi successi».

Con questo lancio Arianespace porta a 56 il numero di satelliti messi in orbita per l’operatore internazionale Intelsat, una collaborazione iniziata nell’ottobre 1983 quando il lanciatore Ariane 1 ha messo in orbita Intelsat 507.

Intelsat 29e è il primo satellite della nuova generazione di satelliti Intelsat, la serie ad alta capacità di trasmissione Intelsat EpicNG. Offrirà agli operatori di telecomunica-zione e alle imprese connettività su banda larga di altissima qualità, per le comunica-zioni su rete fissa e mobile, nel continente americano. Coprirà, inoltre la zona settentrionale dell’Oceano Atlantico e i Caraibi per i servizi di mobilità marittima e aerea.

Intelsat 29e-630

 

Potrebbero interessarti anche...

Top