Colleferro. Ancora novità per il Mercato Coperto. Vinto un bando regionale da 200mila euro per un “restyling” e per l’aggiunta di una nuova “destinazione d’uso”…

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Il Mercato Coperto di Colleferro torna ad essere oggetto di una ristrutturazione non solo architettonica, ma soprattutto sociale e funzionale.
Ne hanno parlato il Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna, l’Ass. al Commercio Marco Gabrielli ed Itala Maffucci per la Rete d’Impresa “Colleferro Commerciale” in occasione di una conferenza stampa tenutasi nell’Aula consiliare del Municipio per la presentazione del nuovo progetto.

«Siamo per la seconda volta al centro di un dibattito che riguarda il Mercato Coperto di Via Sobrero» ha affermato in apertura di conferenza stampa il Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna.
«È un pezzo importante del centro storico di architettura morandiana, sebbene ripetutamente “violentato” nel tempo con modifiche che sarà difficile eliminare riconducendo la struttura all’originale.
Nella scorsa consiliatura lo abbiamo migliorato con una serie di interventi grazie ad un fondo regionale per la cultura con la conseguente trasformazione di un luogo prettamente commerciale in luogo di spettacolo, di teatro, di musica che tante volte è stato a disposizione della collettività.
Già oggi ha un aspetto totalmente migliorato rispetto al passato, ma l’Assessorato al Commercio, qui rappresentato dall’Assessore Marco Gabrielli, e la Rete di Imprese rappresentata da Itala Maffucci, hanno voluto, all’insegna del fatto che “si può sempre migliorare”, tentare di intervenire ulteriormente sulla struttura partecipando, con l’ausilio fondamentale dell’Ufficio Tecnico comunale qui rappresentato dall’Ing. Casinelli e dal Geom. Sebastiani, ad un bando della Regione Lazio che abbiamo vinto e che vedranno il Mercato Coperto protagonista di un ulteriore investimento, su una struttura particolarmente importante ed alla quale i colleferrini sono molto affezionati per tradizione, storicità, economicità, comodità e tanti altri aspetti che riguardano la vita commerciale ed economica della città».

«Mi sento di ringraziare, oltre ai tecnici che hanno realizzato il progetto – ha proseguito l’Ass. Marco Gabrielli -, soprattutto la Rete d’Impresa Colleferro Commerciale perché l’ottima sinergia che si è creata tra Rete ed Amministrazione comunale sta portando a dei risultati inaspettati e molto positivi per la città.
Quindi quando c’è la giusta collaborazione tra mondo associativo ed Amministrazione comunale si raggiungono buoni risultati.
Questo progetto è un progetto che l’Assessorato allo Sviluppo Economico della regione ha lanciato per la ristrutturazione e la riqualificazione delle aree mercatali del Lazio.
Considero questo progetto molto innovativo perché va a rivedere quello spazio commerciale, che abitualmente fruiamo al mattino, un maniera un po’ diversa. Sarà capitato a tutti in Italia o in Europa si entrare in dei mercati nei quali oltre ad acquistare la merce può anche usufruire della ristorazione o della somministrazione.
La nostra idea è proprio quella di avere uno spazio commerciale fruibile al mattino come “vendita” ed al pomeriggio dedicato alla ristorazione ed alla somministrazione. Un luogo di socializzazione ed aggregazione dove le famiglie colleferrine e dei paesi limitrofi potrebbero tranquillamente passare qualche ora a degustare, a prendere un aperitivo, ad ascoltare buona musica…».

A seguire l’assessore è entrato nel merito del progetto che è stato interamente finanziato – per qualcosa meno di 200mila euro (€ 199.991,44) – dalla Regione Lazio e che è risultato essere il secondo tra i 24 progetti approvati, rispetto ai 48 presentati.

Gli interventi saranno di vario genere. Sono previste la rasatura e verniciatura delle pareti interne ed esterne oltreché delle parti metalliche interne ed esterne della struttura a tunnel che percorre l’area centrale del Mercato Coperto.
Verranno riqualificati i banchi per la vendita dei prodotti e verranno riqualificate e riorganizzate le aree comuni. In particolare verrà realizzata una struttura frangisole in alluminio traforato che proietterà giochi di luce sul pavimento, verrà allestiti un orto didattico per i più piccini e verranno risistemate le scale e le rampe d’ingresso.
Verrà acquistato un lavapavimenti operatore a terra per la pulizia di aree medio-grandi e verrà anche realizzato un campo fotovoltaico sufficiente a sviluppare 10 Kw di energia elettrica.
Nell’area “aggregazione” è prevista la possibilità di installare una tribuna telescopica da 75 posti a sedere che arrivano a 150 con le altre sedute sul pavimento.
Nell’ambito del progetto è prevista anche una campagna di sensibilizzazione e sponsorizzazione del nuovo Mercato Coperto.

«È un progetto che ci è piaciuto subito – ha detto Italia Maffucci – perché la valorizzazione del Mercato Coperto nel centro della città è assolutamente un valore aggiunto per l’impresa di Colleferro e per il commercio in particolare. La collaborazione con l’Amministrazione comunale viene da sé perché l’evoluzione della struttura e la prospettiva futura di realizzarvi un’attività pomeridiana è sicuramente una bella cosa per un mercato di provincia.
In questa fase, come Rete d’impresa, siamo contenti di aver portato anche questo risultato, ma sappiamo che sarà il prosieguo a vederci più attivi nella realizzazione questo progetto…».

Si ritiene che i lavori – che verranno effettuati senza l’interruzione del servizio – impiegheranno circa otto mesi per essere ultimati; poi inizierà la seconda fase sulla quale si sta già lavorando ma che avrà bisogno ancora di qualche tempo – dopo la conclusione dei lavori – per essere messa a punto.