Artena. Sorpresi a confezionare oltre un chilo di cocaina. Un 65enne ed un 48enne del luogo arrestati dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

ARTENA – Continua il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro.

Un’importante operazione è stata messa a segno dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Colleferro che hanno arrestato due persone di 65 e 48 anni, entrambi di Artena e con precedenti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’attività dei Carabinieri dell’Aliquota Operativa è nata grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini che sono state poi verificate dai militari, con mirati controlli ed appostamenti, focalizzando l’attenzione su un’abitazione nel centro cittadino, dove i Carabinieri hanno notato strani movimenti dei pusher.

L’attività è terminata con il blitz nell’abitazione: i militari hanno sorpreso il 55enne mentre stava confezionando sul tavolo della cucina le confezioni ancora aperte di cocaina, mentre il 48enne è stato raggiunto poco distante dall’abitazione.
Al termine delle operazioni i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno sequestrato complessivamente circa 1,1 kg g di cocaina e un bilancino di precisione, mentre nella stanza da letto del 55enne i militari hanno trovato la somma di 13.600 euro in contanti, “pressati” all’interno di un barattolo.

Lo stupefacente messo sul mercato avrebbe fruttato circa 100 mila euro.
I due arrestati sono stati accompagnati presso il carcere di Velletri.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top