Valmontone si stringe intorno al suo “Don Gigi” e lo consacra Vescovo. Impeccabile l’organizzazione dell’evento [Foto]

Nola Estate 2019Nola Estate 2019

VALMONTONE (RM) – Festa grande ieri, 21 Giugno, presso la Chiesa della Collegiata di Santa Maria Maggiore a Valmontone per l’Ordinazione Episcopale di Mons. Luigi Vari nominato Arcivescovo di Gaeta.

Un prevedibile bagno di folla, con tanto di banda musicale, majorettes e sbandieratori, ha accolto il proprio parroco “Don Gigi” in un grande ed affettuoso abbraccio.
Nonostante la cerimonia fosse prevista per le 18:30, per assistervi, molti valmontonesi si sono preoccupati di “prender posto” già dalle prime ore del pomeriggio. Infatti nella pur grande Collegiata non ci sarebbe stato spazio a sufficienza per accogliere tutti i presenti, e proprio per questo erano stati preventivamente installati dei maxischermi in Piazza Umberto Pilozzi al fine di consentire alle oltre un migliaio di persone intervenute di poter tele-seguire i toccanti momenti dell’evento.

Ordinazione-mons.-Vari1La cerimonia della consacrazione, semplice, ma estremamente suggestiva, è stata presieduta dal Vescovo della Diocesi Suburbicaria di Velletri-Segni S. E. Mons. Vincenzo Apicella, co-consacranti S. E. Mons. Fabio Bernardo D’Onorio, Arcivescovo uscente della Diocesi di Gaeta, e S. E. Mons. Lorenzo Loppa, Vescovo della Diocesi di Anagni-Alatri. Hanno concelebrato S. E. Mons. Domenico Sigalini, Vescovo di Palestrina, S. E. Mons. Mauro Parmeggiani, Vescovo di Tivoli, S. E. Mons. Ambrogio Spreafico, Vescovo di Frosinone-Veroli-Ferentino, S. E. Mons. Ernesto Mandara, Vescovo di Sabina-Poggio Mirteto, S. E. Mons. Domenico Pompili, Vescovo di Rieti, S. E. Mons. Lino Fumagalli, Vescovo di Viterbo, S. E. Mons. Mariano Crociata, Vescovo di Latina-Terracina-Sezze-Priverno, S. E. Mons. Gerardo Antonazzo, Vescovo di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo.
Presenti alla cerimonia anche centinaia di sacerdoti e diaconi delle Parrocchie delle Diocesi di Gaeta e di Velletri-Segni.

Volantino Marmorato Expert Colleferro – Un regalo a tutto volume - 11-24 Luglio 2019

I riti liturgici sono stati curati dal cerimoniere della Diocesi di Velletri-Segni, Don Daniele Valenzi e dal suo omologo della Diocesi di Gaeta, Don Antonio Centola, con l’aiuto dei seminaristi delle due Diocesi.

Secondo quanto previsto dal cerimoniale la presentazione di Mons. Luigi Vari per l’ordinazione episcopale è stata curata da Mons. Giuseppe Sparagna, Vicario generale dell’Arcidiocesi di Gaeta, e da Don Dario Vitali per la Diocesi di Velletri-Segni.
Il mandato apostolico di nomina arcivescovile è stato letto da Mons. Angelo Mancini, Cancelliere della Diocesi di Velletri-Segni.
Altro momento tipico è stato quello relativo ai doni: la comunità parrocchiale di Valmontone ha donato a Mons. Luigi Vari l’anello episcopale, la croce pettorale e il pastorale, mentre la Chiesa di Velletri-Segni gli ha donato la mitria e la casula.

Numerosissime anche le autorità civili e militari che sono intervenute.
Tra queste il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio Daniele Leodori, il Prefetto di Latina Pierluigi Faloni, il Sindaco di Valmontone Alberto Latini, il Vicesindaco di Gaeta Luigi Coscione, numerosi Sindaci ed amministratori dei Comuni limitrofi. Tra le Forze dell’Ordine abbiamo notato il Comandante del Gruppo Carabinieri di Frascati Colonnello Luciano Magrini, il Vice Questore Aggiunto dr. Paolo Gigli, Dirigente il Commissariato di P.S. della Polizia di Stato di Colleferro, il Capitano Emanuele Meleleo, Comandante la Compagnia Carabinieri di Colleferro ed il Comandante della Stazione Carabinieri di Valmontone Masups Francesco Montesano.

Stemma-Mons.-Luigi-Vari

Lo stemma scelto dal prossimo Arcivescovo di Gaeta S.E. Mons. Luigi Vari

Nel ringraziamento al termine della cerimonia, S. E. Mons. Vari ha affermato: «Benedico Dio per la Chiesa, che per noi non è un’idea, ma è volti, persone, incontri. La Chiesa che conosco io è fatta di nomi, dei vostri e di altri che custodisco nel cuore. Sono i volti dei vescovi, sacerdoti, suore, catechisti e compagni di cammino, volti di persone che si sono fidate di me, e di quelle che a me si sono affidate. La chiesa è il luogo dove la frase che conta non è quello è perfetto, ma quello è tuo fratello».

I colori di un tramonto bellissimo hanno accompagnato l’uscita dalla Collegiata del neo arcivescovo e tra la folla festante c’era anche il Sindaco di Valmontone: «La consacrazione di oggi – ci ha detto Alberto Latini – rappresenta un evento storico per la città. Con la nostra Amministrazione lo abbiamo curato nei minimi particolari e di questo ringrazio i volontari della Parrocchia Collegiata di Valmontone, e tutta la città, che calorosamente si è stretta attorno al suo parroco d’eccellenza. È stato con noi per 25 anni. È stato un parroco eccezionale. Il 9 Luglio lo accompagneremo a Gaeta… Don Gigi ci mancherà…». I fuochi d’artificio hanno concluso una giornata che i valmontonesi ricorderanno per sempre.

Un elemento di curiosità che ci ha fatto notare S. E. Mons. Lorenzo Loppa Vescovo di Anagni-Alatri è che egli stesso, come il nuovo Vescovo S.E. Mons. Luigi Vari sono entrambi di Segni ed entrambi sono stati parroci della Chiesa di S. Maria degli Angeli di Segni…

L’Arcivescovo S.E. Mons. Luigi Vari inizierà ufficialmente il ministero pastorale presso l’Arcidiocesi di Gaeta nel pomeriggio di Sabato 9 Luglio prossimo, alle ore 18:30, Molo Santa Maria.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top