• Senza categoria

Tutto pronto per la II Edizione del Trail dei Monti Lepini organizzato per Domenica 16 Ottobre dall’Atletica Aurora Segni e dalla Fidal [FotoeVideo]

Nola Ferramenta ShopNola Ferramenta Shop

SEGNI (RM) – È ormai tutto pronto per la Seconda Edizione del Trail dei Monti Lepini – manifestazione di 18km inserita in Calendario Nazionale Fidal e valida come IX tappa del Grand Prix Mountain & Trail della Fidal – organizzata dall’Atletica Aurora Segni e la Fidal Roma Sud, in collaborazione con il Comune di Segni e la Fidal Lazio, e con la sponsorizzazione della Banca di Credito Cooperativo di Roma.

L’importante evento sportivo – previsto per Domenica 16 Ottobre – si svolgerà lungo un percorso appositamente studiato che vedrà l’attraversamento del territorio dei Comuni di Segni e Montelanico e, parzialmente, anche di quelli di Norma e Cori.

Il Mountain & Trail Running Grand Prix è una manifestazione sportiva nata nel 2015, con lo scopo di dare ufficialità alle manifestazioni nazionali di corsa in Montagna e di Trail organizzate fino ad allora soltanto dagli enti di promozione sportiva. È stato quindi ipotizzato un sistema articolato su più gare in tutta Italia scegliendo percorsi tra i più belli e suggestivi della penisola all’interno dei quali esistono realtà di Atletica Leggera importanti a livello regionale e nazionale. La IX tappa si svolgerà a Segni.

Volantino Marmorato Expert Colleferro  PREZZI KO! dal 19 Settembre al 2 Ottobre 2019” title=

I particolari dell’evento sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa – moderata dalla bibliotecaria Annalisa Ciccotti – che si è svolta presso l’Aula Consiliare, alla quale – oltre al Sindaco ed all’Assessore allo Sport del Comune di Segni – hanno partecipato: Massimiliano Ferrazza Presidente dell’Asd Atletica Autora Segni, Daniele Troia Presidente Provinciale Fidal e Tito Tiberti della Direzione Tecnica Fidal.
Tra i presenti c’era anche il Presidente del Comitato Soci della Banca di Credito Cooperativo di Roma Giuseppe Raviglia e numerosi atleti dell’Atletica Aurora Segni.

In apertura d’incontro è stato “proiettato” un video esplicativo del percorso e che riproponiamo qui di seguito.

 

«È una corsa – ha affermato il Presidente Massimiliano Ferrazza – che nel Lazio non si svolgeva da ben 15 anni. Si snoderà su un percorso di 18 Km con un dislivello di 850 metri, che raggiunge la punta massima di 1378 metri.
Vi si trovano tutti i tipi di percorso: pietraia, sterrato, campo. Le pendenze significative partono da dopo il Campo di Montelanico fino ad arrivare alla Croce di Monte Lupone. È un percorso bello, con tanto bosco, poi la salita condurrà in vetta e da dove, in condizioni meteo favorevoli, si vede il mare…
Dopo questa gara il sentiero rimarrà in forma permanente, sarà perfettamente segnato e fruibile a tutti».

Con riferimento al Comitato provinciale Roma Sud Fidal (co-organizzatore della manifestazione sportiva) il Presidente provinciale Daniele Troia ha affermato che «il nostro è un piccolo comitato, ne fanno parte 33 società, ma è quello più attivo di tutta la provincia con ben 30 manifestazioni organizzate su pista e 20 su strada. Siamo contenti che dopo 4 anni di lavoro siamo riusciti a portare qui il Trail, un evento di qualità che porterà a Segni più di 2500 atleti provenienti da tutta Italia…».

«Siamo una Nazione leader nel mondo dell’atletica da 25 anni – ha aggiunto Tito Tiberti della Direzione tecnica Fidal – e confermiamo l’attenzione che riserviamo a questo sport ed alla sua crescita che mette insieme giovani e adulti mentre lo si pratica. Portiamo fuori dall’arco alpino una corsa in montagna e ci auguriamo che questo evento cresca sempre di più negli anni. Parteciperanno a questa competizione 2 atleti della Forestale Daniele Manzi e Antonella Confortola e sarà presente anche Debora Cardone. L’evento poi sarà seguito da Sky Tv…».

Da parte dell’Amministrazione comunale sono giunte parole di plauso per l’iniziativa dell’Atletica Aurora «degno corollario di un lavoro considerevole e di livello che la società sportiva sta portando avanti con serietà e competenza da anni, riportando questo bellissimo sport sul territorio. È una realtà agonistica che in questi anni ha visto i suoi atleti vincere prestigiose gare e trofei, anche quello come maggior numero di partecipanti ad una manifestazione, oltre ad aver organizzato gare sportive di carattere regionale. Una gara nazionale che concilia sport, cultura e turismo, che fa scoprire un territorio ricco di cultura, di monumenti e fecondo di archeologia, accanto ai prodotti tipico locali quali il tartufo, i formaggi, il marrone, lo zafferano saraceno… Senza dimenticare che lo sport per i giovani è educativo e costruttivo… Ci auguriamo che questa diventi una “tappa fissa” del Campionato Italiano anche per il futuro…».

Al termine della conferenza stampa è stata organizzata una visita culturale a cura del Museo Archeologico di Segni ed un rinfresco.

 

Il percorso avrà 20 punti tappa di controllo gara, mentre l’assistenza verrà curata da una ottantina di volontari (disseminati lungo il percorso) delle diverse associazioni sportive e non, operanti sul territorio, oltreché dai volontari del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana.
Al Campo verranno organizzate gare per bambini.

(Di seguito il tracciato e le altimetrie – click sulle immagini per ingrandire)

segni-conferenza-stampa-trail-monti-lepini-09-1000b

segni-conferenza-stampa-trail-monti-lepini-1000

 

COS’È IL TRAIL RUNNING? – La definizione parla di “corsa a piedi che si svolge senza limitazione di distanza o dislivello in ambiente naturale (montagne, deserto, bosco o foresta, pianure, etc…), minimizzando i tratti condotti su strade pavimentate o asfaltate”. Il terreno può variare dalle strade sterrate a quelle forestali, sino ai sentieri single track, ma sempre favorendo la scoperta del territorio. Niente corse in circuito dunque (con un giro da ripetere più volte) ma un itinerario quanto più possibile vario e godibile, alla scoperta di paesaggi inediti e passaggi emozionanti, a questa manifestazione possono partecipare tutti i tesserati Fidal, dalla categoria promesse in su (previa iscrizione).

PERCHÈ A SEGNI? – L’Asd Atletica Aurora Segni ha ripreso e organizzato negli ultimi due anni il Campionato Regionale di Corsa in Montagna; nel Lazio erano quindici anni che una Manifestazione del genere non veniva organizzata; l’evento è risultato agli occhi della Federazione immediatamente imponente, sia nell’organizzazione sia nei numeri degli atleti coinvolti ( circa 450 atleti/gara). La prova è stata superata con successo. La federazione capì che anche a Roma c’era la possibilità di organizzare un evento importante di corsa in montagna–trail; all’interno del circuito nazionale è stata inserita la gara di Segni come nona prova del trofeo denominata “Trail dei Monti Lepini”, il giorno 16 Ottobre 2016.
La manifestazione di Segni è la gara di Trail più a sud organizzata dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera nella penisola.

Il 16 Ottobre la struttura organizzativa della Fidal e dell’Atletica Aurora Segni saranno pronte per l’organizzazione della nona prova del campionato Italiano di Trail, e per il Campionato Provinciale e Regionale di corsa in Montagna.

LA GARA – La mattina del 16 Ottobre, all’interno del bellissimo scenario dei Monti Lepini e più precisamente in località “il Campo” all’interno del territorio del Comune di Segni partirà la prima edizione del Trail dei Monti Lepini-gara Nazionele di alto Livello all’interno della quale si svolgeranno anche il Campionato Regionale Fidal Lazio e provinciale Fidal Roma Sud.

Saranno interessate tutte le categorie divise per età e per genere. Lo scenario suggestivo sarà reso ancora più emozionante dall’allestimento del “villaggio dello sport”, dove saranno attrezzati oltre ai tendoni per il cambio Atleti, ed al tendone per i Giudici Gara e per il punto assistenza, anche un punto Anti-Doping; all’interno del villaggio saranno poi inserite una serie di iniziative che l’Asd Atletica Aurora Segni organizzerà con le diverse associazioni del territorio, compresi i punti ristoro.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top