Tivoli | Vicovaro. Rapinava l’auto ad un giovane mentre tornava a casa. 44anni di Villalba di Guidonia arrestato dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

TIVOLI | VICOVARO – I militari della Stazione Carabinieri di Vicovaro hanno dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico a carico di un uomo italiano di 44anni residente nella frazione di Villalba di Guidonia, poiché fortemente indiziato del reato di rapina.

La vicenda scaturisce da fatti accaduti la notte del 26 Aprile scorso, allorquando un ragazzo di 27 anni di Tivoli, nel far rientro a casa, veniva aggredito e minacciato da un uomo a volto coperto che lo aveva rapinato della sua autovettura.

Immediatamente scattato l’allarme al 112, i militari della Compagnia di Tivoli hanno subito avviato le ricerche dell’uomo che, nel frattempo si era lanciato a forte velocità lungo le strade cittadine, rifugiandosi alla fine, all’interno della propria abitazione e lasciando a pochi metri dall’ingresso l’auto rapinata.

I Carabinieri della Stazione di Vicovaro, intervenuti a supporto dei colleghi, riuscivano ad individuarlo grazie alle informazioni raccolte dai testimoni.
Nella circostanza gli stessi militari svolgevano tutta una serie di accertamenti che, sottoposti al vaglio dell’autorità giudiziaria, hanno portato il Tribunale di Tivoli ad emettere il provvedimento a carico del sospettato, accogliendo la richiesta della Procura della Repubblica.

L’auto rapinata, immediatamente recuperata, è stata restituita al legittimo proprietario.
L’indagato è stato sottoposto alla misura cautelare coercitiva degli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del processo.

Comunicato pubblicato ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti della/e persona/e indagata/e (la/le quale/i, in considerazione dell’attuale fase di indagini preliminari, è/sono da presumersi innocente/i fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti la colpevolezza).