Elezioni Europee ed Amministrative 2024Elezioni Europee ed Amministrative 2024

Tivoli. Sorpreso a rubare un borsone all’interno di un’auto. 23enne di origine sinti, con precedenti, arrestato dai Carabinieri

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

TIVOLI TERME – A seguito di un’attività, i Carabinieri della Stazione di Tivoli Terme hanno arrestato un cittadino italiano di 23 anni, di origine sinti con precedenti, gravemente indiziato del reato di furto aggravato.

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

Il 23enne è stato notato da un Carabiniere libero dal servizio nei pressi di Villa Ada a Roma mentre rubava un borsone, contenente materiale da addestramento per cani dall’interno di un’autovettura regolarmente parcheggiata, dopo averne infranto il vetro, per poi darsi alla fuga a bordo di un’auto.

Il Carabiniere è riuscito però a fornire sia il modello che la targa dell’auto del fuggitivo alla centrale operativa, che è riuscita così poco dopo ad intercettarla a Tivoli Terme, nelle vicinanze del campo nomadi di Via dei Bagni Vecchi, dove il soggetto era diretto poiché ampiamente noto per i numerosi precedenti specifici.

Ecoerre-Poliambulatorio_SpecialisticoEcoerre-Poliambulatorio_Specialistico

I Carabinieri della Stazione di Tivoli Terme lo hanno bloccato, ancora in possesso della refurtiva e arrestato.

L’arresto del 23enne è stato poi convalidato dal Tribunale di Roma, che ha disposto l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, mentre il borsone rubato è stato restituito alla legittima proprietaria.

Comunicato pubblicato ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti della/e persona/e indagata/e, la/le quale/i, in considerazione dell’attuale fase di indagini preliminari, è/sono da presumersi innocente/i fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti la colpevolezza.