Terracina. Uscito per fare due passi, scivola nel canale e muore. La salma del 94enne recuperata dai Vigili del Fuoco

Nola FerramentaNola Ferramenta

TERRACINA – È stato ritrovato senza vita nel Canale Linea di Terracina, il corpo del 94enne del quale era stata denunciata (sui social ed ai Carabinieri) dalla famiglia Cipolla, la scomparsa nel tardo pomeriggio di ieri, 5 Settembre.

Subito dopo la denuncia sono intervenuti i Carabinieri i quali hanno immediatamente avviato le ricerche che si sono ben presto concentrate nel canale Linea – non lontano dalla sua abitazione – a seguito del ritrovamento sul ciglio dello stesso del bastone dell’uomo.

È stato quindi richiesto l’intervento della Squadra territoriale dei Vigili del Fuoco di Terracina che – grazie all’utilizzo di un battello pneumatico con personale specializzato Soccorritore Fluviale Alluvionale – dopo circa due ore di ricerche, intorno alla mezzanotte, ha ritrovato il corpo senza vita del pover’uomo.

Recuperato il cadavere, gli accertamenti medico legali non hanno evidenziato alcun segno di violenza.
Al momento l’ipotesi più accreditata è quella della disgrazia: l’anziano signore sporgendosi dagli argini molto probabilmente è scivolato nel canale senza più riuscire a risalire.

La salma è stata restituita ai familiari per le esequie.

F.B.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top