Sull’interruzione del servizio di mammografia, un comunicato stampa dell’Asl RmG – Distretto di Guidonia

Nola FerramentaNola Ferramenta

Asl RmG - Distretto Guidonia

GUIDONIA (RM) – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa della Direzione del Distretto di Guidonia dell’Asl RmG.

«Avendo avuto notizia dalla stampa di una manifestazione indetta dalla Cipros per il giorno 29 p. v. per denunciare l’interruzione funzionale del servizio di mammografia la Direzione del Distretto di Guidonia Intende esprimere quanto segue

1) Il proprio sostegno a qualsiasi forma di civile e pacifica espressione pubblica che, democraticamente, si pronunci per rivendicare la soddisfazione di un diritto alla prevenzione, peraltro ininterrottamente garantito dall’ex Cpt territoriale di Guidonia da oltre 20 anni.

2) La precisazione che il suddetto servizio non è stato del tutto interrotto e che, anche se in misura ridotta, esso continua ad essere garantito presso il PO di Palombara dal personale tecnico in carico al Distretto.

3) La consapevolezza del disagio che quanto sopra descritto comporta, ma anche l’informazione della messa in opera tempestiva di tutte le procedure di competenza atte a rendere questo disagio il più possibile temporaneo.

4) In particolare si intende informare l’opinione pubblica, anche attraverso la stampa, che la Direzione del Distretto ha attivato, per quanto di sua competenza, l’iter relativo all’acquisto di un nuovo mammografo di ultima generazione, essendo quello già in uso non più riparabile.

5) Si coglie l’occasione per precisare che l’ex Cpt, che ha svolto negli anni una attività di primaria importanza e che è collocato logisticamente nel presidio di Guidonia, funzionalmente dipende dalla Unità Operativa Complessa Screening Aziedale, con sede a Tivoli.

6) E’ in capo a suddetta struttura la possibilità, nell’attesa dell’acquisizione del nuovo mammografo, di valutare il possibile utilizzo di altri mammografi di pertinenza screening eventualmente disponibili a livello aziendale. E’ notizia del trasferimento del mammografo di Colleferro nei prossimi giorni presso i locali individuati per l’ex Cpt all’interno dell’Italian Hospital Group (IHG)

7) Si riafferma, infine, la convinzione che qualsiasi manifestazione di civile e consapevole sollecitazione pubblica, che sia di spinta alla rapida soluzione di queste problematiche, vede la Direzione del Distretto di Guidonia, naturalmente solidale.

Guidonia lì 27 gennaio 2014»

Il Direttore ff del Distretto di Guidonia Dott. ssa Stefania Salvati