• Senza categoria

Sono sei gli indagati per la morte di Giorgio Padovani, il 40enne fiuggino inghiottito da una frana a Paliano Martedì 15 Ottobre

Nola FerramentaNola Ferramenta

Tribunale di Frosinone

PALIANO | FIUGGI | TREVI NEL LAZIO (FR) – Il Procuratore Capo della Repubblica di Frosinone, Dr. Giuseppe De Falco, ha aperto un fascicolo sulla morte di Giorgio Padovani, avvenuta martedì scorso in Località S. Agata in territorio comunale di Paliano.

Nel fascicolo ci sarebbero gli avvisi di garanzia per omicidio colposo a carico di due tecnici e tre operai del Comune di Paliano oltre al proprietario del terreno che è tragicamente franato sulla Fiat Punto in transito.

La decisione della Procura della Repubblica di Frosinone è sembrata ovvia, in considerazione del fatto che il tratto di strada nel quale è avvenuto l’incidente è di proprietà e manutenzione comunale.

Ad ogni buon conto sulla questione il Sindaco di Paliano Domenico Alfieri si è affrettato a dichiarare pubblicamente che «…In passato non avevamo avuto mai nessun tipo di problema con questa strada. Non ci erano mai arrivate segnalazioni sull’eventuale pericolosità…».

Ricordiamo che la frana ha inghiottito il 40enne di Fiuggi Giorgio Padovani, le cui esequie si sono svolte ieri, Sabato 17 Ottobre, a Trevi nel Lazio, luogo di origine del malcapitato. Lascia due figli…

 

Potrebbero interessarti anche...

Top