Sgurgola. Un giovane di circa 25 anni travolto ed ucciso da un treno in corsa

Nola FerramentaNola Ferramenta
Sgurgola - Stazione Ferroviaria
La Stazione Ferroviaria di Sgurgola

SGURGOLA (FR) – Stamane, poco dopo le 11, nella Stazione ferroviaria di Sgurgola un giovane di circa 25 anni è stato travolto ed ucciso da un treno in corsa.

Il treno regionale 21905 di Trenitalia, partito da Roma Termini alle 10,14 e diretto a Frosinone con arrivo previsto alle ore 11,47, non prevede la fermata intermedia nella stazione di Sgurgola, quindi il treno era in transito alla prevista velocità di attraversamento delle stazioni ferroviarie senza fermata. Nonostante il macchinista si fosse accorto della presenza di un uomo accovacciato sui binari, non ha potuto fermare in tempo il convoglio che schiacciava il 25enne uccidendolo sul colpo.

Non è stato un bello spettacolo per quanti hanno inutilmente tentato di soccorrere il ragazzo. Sul posto sono intervenuti la Polfer ed i Carabinieri. Al momento, dopo i primi rilievi effettuati, l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio.

Il ragazzo sprovvisto di documenti sembrerebbe avere origini indiane e non si esclude che avesse dimora proprio nel territorio circostante. La linea ferroviaria è rimasta bloccata per circa due ore.

 

Giulio Iannone

Cognome: IANNONE. Nome: GIULIO. Nato a: COLLEFERRO (Roma). Il: 12 giugno 1963. Stato Civile: Coniugato, tre figli. Hobbies: Webmaster, Informatica, Rotary Club, Lettura, Vela, Sub, Tv Sat. Giornalista iscritto all'Albo dal: 1991. Altri incarichi: VicePresidente Nazionale dell'A.C.A.S.