Segni. Sabato 21 Maggio è stato rubato, in pieno giorno, l’impianto semaforico mobile del cantiere di Via Roma…

Nola FerramentaNola Ferramenta

SEGNI – Nella giornata di Sabato 21 Maggio qualcuno ha pensato bene di appropriarsi dei semafori che regolamentano il transito veicolare sul tratto di strada interessato dal cantiere di Via Roma, sottraendoli così alla loro importante e delicata funzione.

«Mi torna alla mente – dichiara il sindaco Piero Cascioli – sempre la stessa frase di A. Einstein: “Due sole cose sono infinite, l’universo e la stupidità umana, ma solo sulla prima ho ancora qualche dubbio”.

Ma io andrei oltre, perché si tratta di un gesto veramente difficile da qualificare: inciviltà, irresponsabilità, egoismo, e non so cos’altro; una barbarie mentale e culturale , perché qui non si tratta di un semplice furto , ma di un gesto che ha messo a rischio la sicurezza di un cantiere in cui si stanno svolgendo , tra mille difficoltà, lavori caratterizzati da una particolare complessità e delicatezza su un tratto di strada vitale per la città.

Fortunatamente sono intervenuti tempestivamente il direttore dei lavori, la ditta e la nostra polizia locale, che hanno assicurato il regolare traffico veicolare e ripristinato l’impianto semaforico.

La nostra Polizia Locale sta svolgendo ora le indagini per acquisire elementi utili all’individuazione dei responsabili che, naturalmente, saranno deferiti all’Autorità Giudiziaria».