• Senza categoria

Segni. Per la Festa di S. Cecilia un concerto di forte impatto emotivo in Cattedrale (VIDEO)

Nola FerramentaNola Ferramenta

 

SEGNI ha onorato la festa di Santa Cecilia, giovane patrizia romana che visse e fu martirizzata nel III secolo sotto l’impero di Alessandro Severo, con un concerto di forte impatto emotivo proposto dal Collegium Musicum Signinum e l’Orchestra ‘’Giuseppe Tartini’’ di Latina, nella splendida cornice della Chiesa Cattedrale S. Maria Assunta.

Tra i presenti il Sindaco Stefano Corsi, gli assessori Valente Spigone, Antonella Iannucci ed Alberto Pennese.

Nonostante la serata non certo favorevole, a causa delle avverse condizioni meteorologiche, numeroso il pubblico presente che ha assistito con grande emozione al Requiem, nella versione del 1893, di Gabriel Faurè, grande musicista vissuto tra l’Oottocento ed il Novecento.

Nell’opera di Fauré è assente ogni violenza e ogni contrasto; in esso prevale un sentimento di rassegnazione e di abbandono, musica profonda e ispirata, scritta per celebrare un sereno passaggio di un essere umano dal tempo terreno all’eternità. L’integrazione tra le voci corali, e quelle strumentali è perfetta: la loro fusione, che esclude ogni contrapposizione, crea una particolare atmosfera sonora, che non nasconde la solitudine amara di chi ha preso coscienza della sconsolata impotenza dell’uomo e ne esprime una dolente quanto equilibrata accettazione.

Le due voci soliste compaiono nella seconda parte dell’Offertorio (O Domine Jesu Christe) e nel Lìbera me il baritono, nel Pie Jesu il soprano.

Il Collegium Musicum Signium, nato nel 1976 su iniziativa del M° Gabriele Pizzuti, direttore di coro ed organizzatore musicale, sin dalla sua istituzione ha rivolto grande l’attenzione sia alla divulgazione della musica sacra contemporanea, che ai capolavori della polifonia classica.

L’Orchestra G. Tartini di Latina, costituita nel 2002 dal Maestro Antonio Cipriani, ha all’attivo oltre 450 concerti sinfonici, cameristici e rappresentazioni liriche e collaborazioni con numerosi solisti e direttori d’orchestra, teatri, società concertistiche e festival musicali.

Il concerto di ieri sera ha visto la direzione orchestrale affidata al M° Paolo Ponziano Ciardi, violino Antonio Cipriani, Soprano Maria Maki Matsuoka, Basso Enrico Turco, Maestro del coro Gabriele Pizzuti.

 Eledina Lorenzon

 

Potrebbero interessarti anche...

Top