Segni. «Ma quale “European Town Of Sport 2021”?» Le associazioni sportive manifestano il loro disappunto e lamentano la fatiscenza degli impianti

Nola FerramentaNola Ferramenta

SEGNI – Anche a seguito dell’articolo da noi pubblicato qui •> – riguardante il titolo assegnato a Segni di “European Town Of Sport 2021” – le sei associazioni/società sportive operanti a Segni hanno pubblicato un manifesto nel quale si evidenziano le carenze strutturali degli impianti sportivi.
Questo il testo del manifesto.

COMUNE EUROPEO DELLO SPORT 2021
SEGNI HA OTTENUTO IL PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO DI “EUROPEAN TOWN OF SPORT 2021”
Questo il messaggio che è apparso su tutti i titoli dei giornali ieri 12 Aprile corrente anno.

Lo sport prima di tutto, gli impianti sportivi più attrezzati del circondario, il luogo dove tutti possono fare sport in tranquillità.

Purtroppo questo non corrisponde a verità.

La realtà è ben diversa da quella riportata sui giornali.

Tre società sportive su sei, svolgono la propria attività agonistica in altri comuni.

Manutenzione straordinaria inesistente per anni (basti pensare alle caldaie per la sola acqua calda fatiscenti).

Recinzioni inconsistenti (all’interno dell’impianto sportivo vi entrano animali selvatici e persone non autorizzate con evidenti atti vandalici).

Gli impianti sono oramai in uno stato di abbandono perenne.

Le Società Sportive sono oramai esauste di una situazione che permane da anni sullo stato degli impianti.

Le Società Sportive non riescono più a fare attività seria all’interno di un impianto obsoleto e fatiscente.

Le Società Sportive hanno richiesto a gran voce attraverso riunioni e lettere protocollate e mai prese in considerazione la necessità di avere:

  • concessioni decennali per proseguire l’attività e per chiedere contributi a fondo perduto alle rispettive federazioni;
  • adeguamento, ristrutturazione e nuova impiantistica degli impianti sportivi, con la presentazione di progetti definitivi fatti da tempo da tecnici incaricati dalle associazioni;
  • revisione del regolamento per la gestione degli impianti sportivi, approvato in Consiglio Comunale senza la condivisione con le stesse società.

BASTA… IL PROSSIMO PASSO È LA RESTITUZIONE DELLE CHIAVI DEGLI IMPIANTI SPORTIVI.LO SPORT È UNA COSA SERIA, È INSEGNAMENTO DI VITA, È CULTURA.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Top