Segni. La Città ha ottenuto il prestigioso riconoscimento di “European Town of Sport 2021” – “Comune Europeo dello Sport 2021”

Nola FerramentaNola Ferramenta

SEGNI – Nella mattinata di oggi, 12 Aprile, a Roma, presso il “Salone d’Onore” del Coni, il sindaco Piero Cascioli ha ricevuto il prestigioso riconoscimento di “European Town Of Sport 2021” a cui il Comune di Segni si era candidato.

Segni è stato designato tra i migliori comuni esempio in cui lo sport ha un grande valore e rappresenta molto sul territorio.

Dopo un attento esame da parte di una commissione di esperti di Aces Italia (delegazione della Federazione delle Capitali e delle Città Europee dello Sport) e Coni che hanno visitato gli impianti comunali e preso atto delle tante associazioni sportive presenti sul territorio lepino, Segni ha ottenuto questo grande riconoscimento anche se il periodo e la pandemia dovuta al Covid-19 hanno purtroppo ridimensionato tutto, anche i programmi per le giuste celebrazioni di questo riconoscimento.

Nella Sala d’Onore del Coni, insieme al Sindaco Cascioli era presente anche l’Assessore allo Sport del Comune di Segni, Silvia Pucello.

A consegnare la bandiera di “European Town Of The Sport 2021” e la ciotola di benemerenza al Sindaco Piero Cascioli, c’era il Presidente del Coni Giovanni Malagò e Marco Bucci sindaco di Genova, la cittadina ligure riconosciuta capitale europea dello sport 2024.

«Un riconoscimento questo, per Segni e per tutti i nostri atleti e sportivi, molto importane che sarà motivo di miglioramento e crescita dello sport nella nostra città». Queste le parole del Sindaco di Segni Cascioli nel corso dei saluti e dei ringraziamenti davanti al Presidente del Coni, del Sottosegretario della Presidenza del Consiglio con delega allo sport e ai numerosi sindaci e rappresentati dello sport nazionale presenti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top