• Senza categoria

Roma. Tre giovani pusher incensurati beccati con oltre un chilo di droga. Arrestati in zona Portuense dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

arresto-carabinieri

ROMAI Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Eur hanno arrestato tre giovani romani di 22, 25 e 26 anni, tutti incensurati, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

La scorsa notte, in vicolo della Serpe, i Carabinieri, al termine di un servizio di osservazione li hanno sorpresi in possesso di alcune dosi di sostanze stupefacenti.

La successiva perquisizione estesa all’auto ed alla loro abitazione ha consentito di rinvenire un chilo di hashish, 300 grammi di marijuana e quasi 6 mila euro di denaro contante, probabile provento della loro attività illecita.

Rinvenuto dai Carabinieri anche il diario contabile dove i tre annotavano le entrate derivanti dall’attività di spaccio.

Arrestati dai Carabinieri i pusher sono stati poi associati presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’autorità Giudiziaria.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top