Roma. Trastevere. Cassonetti incendiati. Piromane donna 54enne con precedenti e senza fissa dimora denunciata dai Carabinieri.

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROMA – A seguito dei vari episodi di incendi di cassonetti verificatisi nei gironi scorsi, i Carabinieri del Comando Provinciale hanno predisposto dei mirati servizi di controllo del territorio per cercare di arginare tale fenomeno.

Questa notte, i militari della Stazione Carabinieri di Roma Trastevere proprio nel corso di tali controlli sono riusciti a fermare e denunciare una donna di 54 anni che aveva appena dato fuoco a tre cassonetti.

I Carabinieri durante il servizio di pattuglia hanno notato le fiamme provenienti da alcuni cassonetti in Via Ippolito Nievo e sono immediatamente intervenuti, riuscendo a bloccare una donna romana di 54 anni, con precedenti e di fatto senza fissa dimora.

La donna, con un accendino, aveva appiccato il fuoco ai rifiuti di 3 cassonetti della nettezza urbana.

La piromane, una volta bloccata, è stata accompagnata in caserma dove i Carabinieri l’hanno denunciata per combustione illecita di rifiuti e sequestrato l’accendino.
Sul posto è giunto anche personale dei Vigili del Fuoco che ha spento le fiamme.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top