Roma. Stalker appostato sotto casa dell’ex moglie, arrestato dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

stalkingROMA – La sua ex moglie, una romana di 30 anni, lo aveva già denunciato per stalking ma lui, 38 enne, non si era arreso e così si è recato sotto casa in zona Garbatella, per chiederle un chiarimento.

Al rifiuto di incontrarlo però, è andato su tutte le furie e ha cominciato a minacciarla per telefono. Così la donna ha immediatamente allertato il 112 e sul posto è intervenuta una pattuglia si Carabinieri della Stazione Roma Garbatella che ha bloccato e arrestato l’uomo.

La fine del matrimonio era avvenuta nel 2011, e da allora la perseguitava con telefonate a tutte le ore e con pedinamenti. Questa mattina, l’ennesimo atto persecutorio ha fatto scattare l’arresto dell’uomo che è stato associato al carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.