Colleferro. Tre cassonetti nel bel mezzo di Piazza Gobetti, pericolosi e… maleodoranti

Nola FerramentaNola Ferramenta
Colleferro - I tre cassonetti posti al centro dell’incrocio e dell’attraversamento pedonale di Piazza Gobetti
I tre cassonetti posti al centro dell’incrocio e dell’attraversamento pedonale di Piazza Gobetti

COLLEFERRO (RM) – Da oggi fanno bella mostra di sé, nel bel mezzo dell’incrocio di Piazza Gobetti con Via Francesco Petrarca, tre dei sei cassonetti che, pur senza fare una bella figura, erano prima disposti nei pressi di quelli della raccolta differenziata all’angolo.

Non abbiamo dubbi che quello sia il luogo più distante da ciascuno degli esercizi commerciali che insistono su quel versante della piazza… Ma risultano essere disposti in maniera assolutamente poco intelligente e pericolosa impedendo la visibilità dell’incrocio per gli automobilisti che dalla Piazza si immettono su Via Petrarca.

Dal punto di vista del decoro e della bellezza della piazza aggiungiamo che per chi, in auto, esce dalla piazza si trova circondato da cassonetti, sia a destra che a sinistra; per chi invece l’attraversa a piedi, venendo da Via dei Martiri delle Fosse Ardeatine dirigendosi verso Via Petrarca, si trova costretto a passare il più vicino possibile all’area più maleodorante della piazza…

«Osceno», «Un’opera d’arte», «Decisione da Premio Nobel», «In previsione del Natale, metteremo le luminarie sui cassonetti»… questi i commenti apparsi su facebook con riferimento alla “genialata”…

Certo che la raccolta differenziata porta a porta risolverebbe definitivamente il problema, e non solo in questo angolo della città… Ma a che punto siamo?