• Senza categoria

Roma. Sorpresi a rubare cavi di rame in un cantiere Acea. 4 romeni arrestati. Controllate aziende di raccolta materiali ferrosi

Nola Ferramenta UtensileriaNola Ferramenta Utensileria

PdS-Portuense-630

ROMA – Sono stati fermati dagli agenti della Polizia di Stato appena dopo aver tentato di portare via circa 30 metri di “oro rosso” presso un cantiere dell’Acea a Largo La Loggia, al Portuense.

Identificati per cittadini rumeni tra i 33 e i 41 anni, i 4 sono stati arrestati.
L’episodio è accaduto ieri sera, 24 Giugno, quando approfittando anche del buio, i malviventi con l’impiego di robuste tenaglie, hanno tranciato i capi delle matasse portandole via.

Vistosi scoperti da personale dell’Acea, sono fuggiti tentando di far perdere le tracce buttando via anche quanto asportato nei pressi di un cassonetto.
Sul posto è giunta la Volante del Commissariato San Paolo che ha intercettato poco distante i 4 fuggitivi; identificati per N.S. di 37 anni, A.C. di 33, C.I. di 40 e G.D. di 41, tutti rumeni con precedenti penali, sono stati arrestati per furto.

Le grosse matasse, per un peso complessivo di quasi 150kg – poi recuperate e restituite all’Acea – sarebbero state destinate alla vendita illecita presso un’impresa di raccolta di materiale ferroso.

A seguito dell’evento è stato effettuato un dedicato servizio, coordinato dal Commissariato di Polizia di San Paolo, con l’ausilio di personale del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, del Corpo Forestale dello Stato e dell’Ispettorato Prov.le del Lavoro e di pattuglie del Reparto Crimine Lazio della Polizia di Stato.

L’accertamento è stato dedicato alla verifica della filiera dei conferimenti dei rifiuti ed in particolare di quelli ferrosi in zona Magliana, a cominciare dalla raccolta, dal trasporto – per i quali vengono impiegati furgoni 35 ql – e conferimento alle imprese di raccolta dei materiali ferrosi.
74 le persone identificate e 42 veicoli; sono state elevate inoltre 15 contravvenzioni al Codice della Strada.
Sono state inoltre effettuate delle verifiche amministrative in due note imprese di raccolta di materiali ferrosi.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top