• Senza categoria

Roma. Controlli a Colle oppio. 38enne romeno cerca di far prostituire minorenne e lo molesta. Arrestato dalla Polizia

Nola FerramentaNola Ferramenta

polizia-arresto-della-volante

ROMAAveva preso di mira un giovane di appena 16 anni e stava cercando di convincerlo a prostituirsi.

Sono stati gli agenti dei Commissariati Viminale ed Esquilino a scoprire quanto stava per accadere all’interno del parco del Colle Oppio in piena notte, nel corso dei servizi di controllo quotidianamente effettuati.

Vedendo l’uomo, poi identificato per un 38enne romeno, appartato in una zona scarsamente illuminata con un ragazzo giovanissimo, si sono insospettiti ed hanno deciso di approfondire il controllo.

Mentre era in corso l’identificazione, il più giovane ha preso in disparte uno degli agenti, affermando che il suo connazionale stava cercando in tutti i modi di convincerlo a fare cose contro la sua volontà.

In particolare, il ragazzo ha riferito che la proposta del connazionale era di fumare uno spinello e di avere poi rapporti sessuali con lui e con un terzo uomo.
Al suo fermo rifiuto, l’altro lo ha seguito, insistendo, proponendogli di rapinare al termine il terzo uomo in modo da potersi poi spartire il bottino.
Anche questa nuova proposta era stata rifiutata, ma a questo punto il 38enne era passato all’azione, cominciando a palpeggiare il ragazzo.
L’intervento delle pattuglie della Polizia è stato quindi provvidenziale per consentire al giovane di togliersi dalla spiacevole situazione.

Inoltre, al momento dell’arrivo degli agenti, il 38enne ha gettato in terra un piccolo involucro, che si è poi scoperto contenere quasi 6 grammi di marijuana.
Al termine degli accertamenti, pertanto, l’uomo è stato arrestato.
Dovrà rispondere di tentata induzione alla prostituzione minorile e violenza sessuale su minorenne nonché di detenzione di sostanza stupefacente al fine di spaccio.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top