Rocca Priora. La bellissima storia della neve, caduta nell’inverno come “manna dal cielo” per gli abitanti, la ritroviamo nella “Magia della Neve di Rocca Priora” il 15 Novembre nella Biblioteca Comunale: autrice Virginia Belli di anni 8

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROCCA PRIORA (Anna Maria PesceLuciana Vinci –  Abbiamo scritto moltissimo sulla “Storia e la raccolta della neve a Rocca Priora”, iniziata nel 1586, quando il Castello Savelli dai Feudatari è passato alla Camera Apostolica Vaticana, che aveva voluto il Feudo Savelli per raccoglierne la neve e trasportarla nel corso dell’anno a Roma.

È questa una storia molto bella, descritta dallo scrittore e storico Oreste Raggi nelle “Lettere Tuscolane”, avendo assistito alla “raccolta della neve”, e a cui partecipavano grandi e piccini.

Impossibile descriverla in breve: la lasciamo al bellissimo libro che verrà presentato il 15 Novembre 2019, alle ore 17.00, nella Biblioteca Comunale di Rocca Priora, opera di Virginia Belli di anni 8, cresciuta nell’ambiente di coloro che amavano ed amano Rocca Priora.

Per i nostri lettori: la copertina del libro ed il programma della Biblioteca:

❄️ Questo venerdì in Biblioteca ❄️

Nevino e Biancofiore ci accompagneranno, attraverso un racconto emozionante,
in un viaggio nella storia e nella tradizione di Rocca Priora.
❄️ Venerdì 15 Novembre, ore 17 in Biblioteca Comunale “L. Porcari”
scopriremo insieme ‘La Magia della Neve di Rocca Priora’ ❄️

Venite accompagnati dai vostri bambini
Con loro faremo un magico laboratorio creativo

Per permetterci una migliore organizzazione,
prenotatevi per partecipare al laboratorio.

Non resteremo senza il materiale per i vostri bimbi
0699180087

 

Potrebbero interessarti anche...

Top