Rocca Priora. L’8 Marzo si festeggia al “DiVenerdì” che diverrà Rosa per la Giornata Internazionale delle Donne

Nola FerramentaNola Ferramenta

A ROCCA PRIORA (A.M. PesceLuciana Vinci), l’8 Marzo 2019, il giorno dedicato alle Donne, sarà festeggiato nel Polo Culturale “Monsignor Francesco Giacci”, alle ore 17.30, nella sede “DiVenerdì”, con eventi di Arte, Poesia, Monologhi teatrali, e ”Presentazione della Scuola di Difesa Personale Femminile di Rocca Priora”, con “Dimostrazioni di Difesa Personale Femminile”.

Diamo il Programma particolareggiato per questo “Mese Rosa” dedicato alle Donne:

La giornata internazionale della donna ogni anno rappresenta un’occasione per riflettere, discutere, ma anche celebrare il mondo femminile,
ricordando le conquiste sociali e politiche delle donne, la lotta contro le discriminazioni e le violenze.

“Anche quest’anno abbiamo voluto promuovere una serie di iniziative che valorizzassero il contributo delle donne sia nella vita quotidiana che nel mondo dell’arte, della cultura, dello sport e del volontariato. – afferma l’Assessore alla Cultura Federica Lavalle – In collaborazione con le associazioni e le realtà territoriali, che ogni giorno sono presenti nel tessuto sociale per la difesa e il sostegno dei diritti femminili, abbiamo programmato eventi volti a diffondere una cultura paritaria di genere per la costruzione di una comunità più inclusiva e coesa dove il rispetto della persona sia sempre al primo posto”.
Il Mese rosa della rassegna culturale “Di Venerdì” è iniziato già il 1 marzo con l’ironico e commovente monologo comico “Nei panni di una donna” dell’attrice Luciana Frazzetto e prosegue venerdì 8 marzo, alle ore 17.30, nel Polo Culturale “Monsignor Francesco Giacci”, con un programma ricco di interventi.

Anejo - Agostino BalziAnejo - Agostino Balzi

La lettura: “Io canto le donne” dell’attrice Giada Apicella aprirà l’incontro, seguita dall’intervento di Margherita Silvestrini e Mariachiara Cecilia dell’Associazione “L’Aquilone Rosa Onlus”, realtà che dal 2008 si occupa sul territorio di violenza sulle donne e su minori.
Si prosegue con la presentazione della Scuola di Difesa personale femminile Rocca Priora con il Maestro Antonio Cicco, le cui allieve si esibiranno in dimostrazioni di prese e tecniche di difesa da eventuali aggressioni fisiche e psichiche.

Anche la prosa tratterà il tema della violenza sulle donne con l’interpretazione di monologhi tratti dallo spettacolo teatrale “Donne, Asini e Noci” a cura di Eleonora Altieri, Giada Apicella Tommy Testa, Patrizia Avati, seguiti dalle letture di “La Donna in poesia” di Mariarosaria Tremiterra.
A chiudere la manifestazione, l’inaugurazione della mostra “Le Donne in arte” di Valentina Graziani, in collaborazione con la Fondazione Cultura Castelli Romani , presso il Museo Benedetto Robazza”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top