Ripi. Fingono di fermarsi all’alt ma poi fuggono colpendo con la moto un Carabiniere. Due ventenni multati e denunciati

Nola Ferramenta UtensileriaNola Ferramenta Utensileria

RIPI – Fingono di fermarsi all’alt dei Carabinieri ma poi, come nei migliori film di genere, accelerano e si danno alla fuga.

Si tratta di due ventenni che viaggiavano su via Succurre Miseris (la SP19) a bordo di una moto 125, senza patente, senza bollo e senza assicurazione…

Per giunta – nel mettere in atto la bravata di fingere di fermarsi per poi accelerare improvvisamente – hanno colpito, e rotto, il polso del Carabiniere che gli aveva intimato l’alt, costretto alle cure presso l’Ospedale Spaziani di Frosinone.

Non è stato difficile per i Carabinieri rintracciare entrambi gli autori della bravata che, oltre ad una multa di 7mila euro, sono stati anche denunciati per lesioni e guida senza patente.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top