Elezioni Europee ed Amministrative 2024Elezioni Europee ed Amministrative 2024

Paliano. Sarà presentato, a cura dell’Unitre-Università delle Tre Età, Martedi 23 Aprile il libro di Fernando Riccardi “Assassinio sull’omnibus 3”

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

PALIANO (Eledina Lorenzon)“Assassinio sull’omnibus 3” è il titolo dell’ultimo libro scritto da Fernando Riccardi e Ornella Massaro (Arte Stampa Editore 2022) che sarà presentato, a cura dell’Unitre-Università delle Tre Età – Sede di Paliano diretta dal Prof. Domenico Narducci, Martedi 23 Aprile alle ore 16.30 a Palazzo Navone-Ferrajoli, Sala Polivalente Bcc in Piazza Marcantonio Colonna, 10 a Paliano.

Il libro, che grande successo ha riscosso nelle presentazioni sia in regione che oltre regione, ha ottenuto nello scorso novembre il Premio Internazionale “Spoleto Art Festival Letteratura 2023”, e ricostruisce quello che è stato definito il primo delitto di mafia nell’Italia unita, si tratta dell’uccisione di Emanuele Notarbartolo, il cui assassinio avvenne il 1° Febbraio 1893.

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

«Già Sindaco di Palermo e Direttore Generale del Banco di Sicilia, Emanuele Notarbartolo viene ucciso sul treno da due misteriosi sicari mentre rientra a casa, con ventisette coltellate.
Per tanti anni le indagini brancolano nel buio tra depistaggi, connivenze e atteggiamenti omertosi, che coinvolgono anche le forze dell’ordine, rappresentanti illustri della politica post-unitaria e la magistratura. Il primo processo si tiene a Milano nel 1899, a sei anni dal delitto. Ne seguono poi altri due a Bologna e a Firenze.
Alla fine, dopo ben undici anni, gli imputati, tra i quali c’è anche un parlamentare del Regno d’Italia, l’onorevole Raffaele Palizzolo, accusato di essere il mandante del crimine, sono tutti assolti per insufficienza di prove, il verdetto tipico dei delitti di mafia».

Sicuramente la figura di Emanuele Notarbartolo necessita oggi più che mai di un approfondimento, rappresentando un esempio, anche se purtroppo oggi dimenticato.

Ecoerre-Poliambulatorio_SpecialisticoEcoerre-Poliambulatorio_Specialistico

Gli autori, a seguito del ritrovamento casuale di un resoconto stenografico di un processo che si tenne a Milano a fine ‘800 per l’omicidio Notarbartolo ha consentito agli autori di esplorare con un’attenta ricerca questa intricata vicenda di mafia, avvertendo l’esigenza di far luce sul delitto che all’epoca fece molto scalpore, ma che non è stato sicuramente trattato con la dovuta attenzione. Si è quindi sviluppata l’idea “di proporre questo libro per riportare all’attenzione dell’opinione pubblica un caso che, pur appartenendo a tanti anni fa, presenta sorprendenti attualità con il giorno d’oggi.