Ospedale di Colleferro. Sindaco e Consiglieri comunali, tutti uniti in difesa dell’Ospedale

Nola FerramentaNola Ferramenta

Ospedale di Colleferro

COLLEFERRO (RM) – Si è appena conclusa la riunione indetta dal Sindaco di Colleferro Mario Cacciotti con la partecipazione dei capigruppo consiliari di maggioranza e minoranza per valutare le azioni da intraprendere «al fine di bloccare l’atto aziendale che non ci soddisfa per niente».

I convenuti hanno deciso di diramare un comunicato stampa che pubblichiamo di seguito…

Il sindaco Mario Cacciotti questa mattina, alle ore 11,  ha incontrato, in Comune, i capigruppo consiliari di maggioranza e minoranza per valutare l’Atto amministrativo dell’Asl RmG illustrato dal direttore generale dott. Caroli, nella riunione tenutasi ieri a Tivoli. I presenti hanno programmato una serie di iniziative a difesa dell’ospedale di Colleferro che coinvolgano i Sindaci e i cittadini dei comuni limitrofi. Maggioranza e opposizione proporranno perciò ai Sindaci di organizzare un’imponente manifestazione di piazza da tenersi nei prossimi giorni. Inoltre, lunedì verrà sottoposto al Consiglio comunale un ulteriore Odg da votare all’unanimità con il quale si intende contrastare le scelte contenute nell’Atto aziendale che prevede ingiustamente e illogicamente la chiusura dei reparti di Pediatria, Ginecologia, Neonatologia e Ostetricia.

Il sindaco Cacciotti, unitamente agli altri Sindaci del comprensorio e al deputato on. Renzo Carella, chiederà, infine, un incontro urgente al Presidente della Regione Lazio on. Zingaretti, per rappresentargli le istanze dei cittadini di tutto il territorio, già compromesso per altre cause. L’intenzione di tutti, come hanno espresso i consiglieri, è quella di non rimanere inermi di fronte a decisioni autoritarie prive di senso e logica.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top